Aspettando la Festa dei Lettori, stasera a Corato Leonardo Palmisano

Esperto di migrazioni e autore di numerosi saggi come “Ghetto Italia” e “Mafia Caporale”, dialogherà con Giada Filannino, libraia, su “Tutto torna”, Fandango Editore

Aspettando la Festa dei Lettori, stasera a Corato Leonardo Palmisano
Aspettando la Festa dei Lettori, stasera a Corato Leonardo Palmisano

Nell’attesa che la Festa dei Lettori abbia inizio, stasera, alle ore 18.30, presso la Biblioteca Comunale, Leonardo Palmisano, esperto di migrazioni e autore di numerosi saggi come “Ghetto Italia” e “Mafia Caporale”, dialogherà con Giada Filannino, libraia, su “Tutto torna”, Fandango Editore.

Si tratta di un romanzo che mette in scena il personaggio di Carlo Mazzacani, un bandito che non si è mai affiliato alla Sacra Corona Unita, e che, per questo è stato punito. La sua banda è stata infatti massacrata e lui è oramai fuori dal giro.

Il bandito Mazzacani viene chiamato a risolvere la scomparsa della piccola Maria, nipote del boss salentino ‘Zi Nino. Sulle tracce della bambina vi è anche un losco commissario che lo tiene in scacco e lo costringe a lavorare per lui come prezzo per la sua scomoda libertà.

Nella sua ricerca, Mazzacani sarà affiancato da un membro della vecchia banda, il Gigante, e da una giovane pm che nella storia vuole vederci chiaro.

Intorno all’episodio del rapimento della piccola Maria, viene costruito un giallo in cui si muovono forze dell’ordine e criminali, si succedono colpi di pistola e sputi, si intravedono scorci di Bari, bunker e tane di malavita, scorrono mafia e camorra, s’affacciano ‘ndrangheta e scafisti.

L’evento è organizzato dal Presidio del Libro di Corato con il Patrocinio del Comune di Corato e della Regione Puglia, grazie alla collaborazione della libreria “Ambarabacicicoco” e dei Donatori di voce ai quali sarà affidata la lettura di alcuni passi significativi del romanzo.

 

 

 

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments