Nuovo Laboratorio Tecnologico per l’indirizzo C.A.T. all’ITSET “Tannoia” di Corato

????????????????????????????????????

Serata di grande emozione mercoledì. 31 agosto all’ITSET “Tannoia” di Corato per l’inaugurazione del nuovo laboratorio tecnologico dedicato all’indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio, curata dalla prof.ssa Lucia Leuci, coordinatrice della prima classe del triennio CAT che utilizzerà il nuovo ambiente laboratorio. A presiedere l’evento il preside prof. Giovanni De Nicolo, il quale ha potuto concludere la sua carriera di dirigente lasciando al “Tannoia” una eredità importante per l’indirizzo CAT, che costituisce per le studentesse e gli studenti di Corato una risorsa importante del territorio. Infatti l’allestimento di un nuovo laboratorio non è mai una semplice questione logistica, ma una vera scelta di campo per investimenti e impiego di risorse materiali e umane, che vede coinvolto tutto l’assetto gestionale dell’Istituto.

Il taglio del nastro inaugurale è avvenuto simbolicamente alla presenza della prof.ssa Caterina Montaruli, la quale quattro anni prima, in qualità di dirigente del “Tannoia” richiese l’ampliamento dell’offerta formativa dell’Istituto coratino con l’introduzione del nuovo indirizzo di studi, facendo diventare il “Tannoia” un Istituto Tecnico Statale Economico e Tecnologico. Altra madrina di riguardo al taglio del nastro è stata la prof.ssa Nunzia Tarantini, nuova dirigente dell’ ITSET a partire dal 1 Settembre 2016, per la quale l’evento ha significato anche il passaggio di consegne di un istituto che si fa apprezzare per l’innovazione e la crescita continua nonostante possa vantare una consolidata esperienza in ambito tecnologico e in riferimento all’offerta formativa.

Ulteriore ufficialità all’evento è stata conferita dalla presenza dei rappresentanti del Collegio dei geometri di Bari, di ingegneri e architetti che attualmente sono impegnati con il “Tannoia”per il progetto di Alternanza Scuola Lavoro dal titolo “All’opera”, destinato agli alunni delle classi terze dell’indirizzo CAT, e del geometra Enzo Laterza Tecnologie di Rilievo, il quale ha curato la fornitura delle apparecchiature del laboratorio e sarà impegnato anche nella formazione specifica del progetto.

I migliori auguri per questa neo-nata creatura tecnologica, affinché possa far crescere le competenze e la professionalità di nuove generazioni chiamate a costruire un futuro solido e duraturo nel tempo.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments