Legambiente, banchetto nei pressi della stazione per i disagi dei pendolari

La situazione del trasporto pubblico su ferro è sotto gli occhi di tutti. Dalla fine di settembre dello scorso anno la situazione dei pendolari è di pieno stallo con un incremento di disagi e disguidi che stanno orientando i pendolari ad organizzarsi in modo autonomo mediante car pooling o con mezzi propri o organizzandosi in varie forme.

Comunque il servizio sostitutivo sta incrementando il traffico con la presenza di torpedoni che assicurano il servizio di base, ma con un aumento del traffico urbano. Legambiente si vuole fare portavoce di ogni istanza dei viaggiatori, per questo motivo, il circolo terrà un banchetto venerdì 10 dalle ore 7 alle ore 8,15 e dalle 17,15 alle ore 18,30 in prossimità della stazione ferroviaria, in cui i cittadini potranno lasciare scrivere, esprimere e lasciare liberamente il proprio disagio: in questo modo il nostro circolo costruirà una mappa del disagio.

“In questo modo vogliamo attuare- ha dichiarato il presidente Pino Soldano- una serie di forme di riappropriazione del diritto di cittadinanza dei pendolari delle nostre città: vogliamo registrare i bisogni per presentarli alle istituzioni affinché le situazioni di disagio possano essere, nel limite delle possibilità, risolte”.

Per i cittadini che non potranno essere presenti potranno liberamente esprimere il loro disagio utilizzando la Rete e i canali social o via email info@legambientecorato.it .

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami