La prof.ssa Tommasicchio al programma l’Eredità

«Tutto molto bello, ma assolutamente manierato e costruito su fondamento di cartone» descrive così la realtà virtuale della TV, dopo la partecipazione al programma di RAI1

La prof.ssa Tommasicchio al programma l'Eredità
La prof.ssa Tommasicchio al programma l'Eredità

Instancabile e curiosa di provare nuove esperienze, la poliedrica professoressa Tommasicchio – impegnata da due mesi circa con la presentazione del suo libro “παν Racconto di una vita” – racconta dell’esperienza vissuta qualche giorno fa con la partecipazione al programma televisivo “l’Eredità”, senza tralasciare qualche piccola riflessione sul mondo della TV.

«Una giornata spettacolare quella vissuta partecipando al programma televisivo “L’Eredità”, in onda tutte le sere su Rai Uno. Mi sono messa nuovamente in gioco e dopo aver superato i provini a Brindisi, sono partita per Roma con la curiosità che mi contraddistingue ma sempre con i piedi ben fermi per terra.

Il 24 aprile, alle 11, a Roma la macchina della RAI mi ha prelevata dall’albergo per condurmi presso gli Studi DEAR e registrate la puntata andata in onda il 29 aprile. Qui il Pass per una realtà, quasi virtuale, in cui si vive l’inautenticità dei sentimenti.

É stata la sensazione a pelle che ha provato una persona come me che vive, invece, di cuore ed emozioni. Tutto molto bello, ma assolutamente manierato e costruito su fondamento di cartone.

Essendo la più vecchia dei concorrenti, prima della registrazione della puntata, ho cercato di rassicurare i giovani, alquanto tesi. Penso di aver giocato bene, consapevole del fatto che la fortuna, più del bagaglio culturale che a fatica ci si acquista nella vita, giochi la massima parte.

La conoscenza di Carlo Conti é stata rapida e asettica. Si respira, a detta di chi frequenta spesso gli studi televisivi, la mancanza di Fabrizio Frizzi, la persona più onestà della televisione, come in tanti l’hanno definito. Insomma “AUDERE SEMPER”, ma con onestà e autenticità».

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami