Le Guardie per l’Ambiente attivano due linee per le segnalazioni

Attivo un numero verde e una linea Whatsapp per richieste di pronto intervento.

Guardie per l'Ambiente.
Un grillaio salvato dalle Guardie per l'Ambiente.

L‘associazione Guardie per l’Ambiente ha reso disponibile il numero WhatsApp 346/6742777 per segnalare, con posizione e foto, situazioni che richiedono un pronto aiuto. Inoltre, è stato attivato il numero verde gratuito 800/082835, una numerazione a totale carico dell’Associazione che da anni si batte, sul serio, contro i fenomeni di aggressione alla natura e agli animali.

Sono tanti, infatti, gli animali salvati e condotti all’Osservatorio Faunistico – Centro Recupero Selvatici di Bitetto: grillai, poiane e barbagianni. Tanti nuovi ospiti necessitanti di cure.

Caduti dai nidi e non ancora involati. Ali ferite. Insomma, danni che i veterinari dell’Università di Bari rimetteranno al loro posto per ridare la libertà di volare e farli proseguire nel meraviglioso viaggio della vita.

L’associazione Guardie per l’Ambiente ha dato tutto quel che poteva sino ad oggi. Con il caldo, con le poche risorse e con la vera forza che ci sostenta. La forza dei volontari.

«Andremo avanti come sempre. Con i fatti. – dicono dall’associazione – Siamo impegnati su molti fronti, dall’antincendio ai rifiuti. Molti comuni sostengono le nostre attività e i benefici della nostra presenza con una funzione preventiva si percepisce sempre di più.

Nel frattempo quando arriva un’altra segnalazione, si prende il tesserino, la placca e si corre sul posto per verificare. E multare se ci vuole. Senza sconti a nessuno».

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami