Festival Teen Explorer 2016 per gli studenti del Tannoia di Corato

Si è concluso mercoledì 1 Giugno il percorso svolto da tutte le classi seconde della sede di Corato dell’ITSET “Tannoia”, riferito al Programma di Prevenzione dei pericoli per la salute associati all’uso improprio del web. Tale programma, oltre al patrocinio della Regione Puglia – Assessorato al Welfare – e all’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico – Giovanni XXIII con la diretta conduzione da parte del Servizio di Psicologia – Progetto GIADA, ha visto anche il riconoscimento del MIUR per l’attività sistematica di promozione della salute nelle scuole, attraverso un modello di governance interistituzionale.

Il percorso, fondato sull’opera di sensibilizzazione nei  giovani ai principali pericoli della rete, quali adescamento on-line e cyber bullismo, è inserito nel Piano strategico per la Promozione alla salute nelle scuole – catalogo 2015-2016 nell’ambito del Protocollo d’Intesa fra l’Assessorato della Salute e l’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia.

Le attività previste dal progetto sono state svolte attivamente da un team di docenti dell’ITSET, Lucia Arcadite, Maria Grazia Arresta, Rosa Balducci, Pasquale Lafranceschina, Vincenza Lorusso, con il coordinamento della prof.ssa R. Falco, i quali hanno partecipato preventivamente ad un percorso di formazione “Teen Explorer” sul cyberbullismo e l’adescamento in rete.  Le attività proposte, pertanto, si sono articolate su cinque  approfondimenti tematici quali:

  • problematiche e bisogni dell’adolescenza
  • relazioni fra adolescenti e sviluppo del sé
  • riflessione critica sulle potenzialità/pericoli del web
  • norme, tutele e sanzioni relative al web
  • strategie per la sicurezza sul web

Tali macroaree di indagine sono state analizzate con grande coinvolgimento degli studenti per la vicinanza dei temi affrontati al loro personale vissuto.

Non solo, gli studenti dell’ITSET sono stati protagonisti, con i compagni di altri 35 Istituti di Istruzione secondaria di primo e secondo grado di tutto il territorio pugliese, della kermesse finale del progetto aperta a studenti, docenti e genitori. Infatti, una rappresentanza degli studenti delle classi seconde dell’Istituto, formata da 27 alunni, accompagnati dai docenti coinvolti e dal dirigente scolastico dell’ITSET, Giovanni De Nicolo, ha partecipato al festival conclusivo previsto dalla organizzazione, presso la “Multisala Showville” di Bari, al fine di valorizzare i lavori di comunicazione sociale prodotti, quali video, slogan, presentazioni che hanno sintetizzato in maniera assai apprezzabile  riflessioni, suggestioni e suggerimenti scaturiti dal percorso svolto.

La cornice festosa è stata accompagnata da importanti figure istituzionali quali il dott. G. Gorgoni, direttore del Dipartimento promozione della Salute Regione Puglia, il dott. V. Dattoli, direttore Generale del Policlinico e del Giovanni XXIII,  la dott.ssa M.G. Foschino Barbaro, responsabile scientifico “Teen Explorer”, la dott.ssa D. De Iaco, referente del Servizio di Psicologia Progetto GIADA e altre autorità istituzionali, fra le quali anche il Direttore Tecnico A. Carnimeo della polizia postale, contribuendo tutti, in maniera sinergica, a delineare il corretto profilo dei cittadini digitali.

 

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments