CorHabilis porta in campo in calcio a 5 di non vedenti

In campo l’A.S.D. U.I.C. Bari e una rappresentativa del Corato Calcio.

corhabilis: calcio non vedenti
Calcio non vedenti.

Sabato 30 settembre alle ore 17:30 presso lo stadio comunale di Corato si terrà una partita dimostrativa di calcio a 5 non vedenti fra la squadra dell’A.S.D. U.I.C. Bari e una rappresentativa del Corato Calcio ed alcuni politici locali.

L’iniziativa rientra nel cartellone di Corahabilis, il programma di attività ludico-sportive, finalizzato al coinvolgimento e all’integrazione delle persone con disabilità organizzato dall’Assessorato allo Sport e ai Servizi Sociali del comune di Corato, in collaborazione con la locale sezione dell’Unione Italiana dei Ceichi e degli Ipovedenti.

L’A.S.D. U.I.C. Bari è una realtà consolidata nello sport per non vedenti soprattutto nel calcio a 5: da circa 10 anni partecipa al campionato italiano di disciplina e alle varie competizioni nazionali. Diversi dei suoi atleti fanno parte della nazionale italiana che recentemente ha partecipato ai campionati europei.

La disciplina del calcio a 5 non vedenti fa parte delle discipline paralimpiche e si gioca su un normale campo da calcio a 5, i portieri sono vedenti e dietro la porta avversaria vi è una guida che indica agli attaccanti la posizione della porta per facilitare l’orientamento.

La squadra locale costituita da calciatori del Corato Calcio, giornalisti e diverse autorità sarà bendata per confrontarsi con la realtà vissuta sul campo dai ragazzi non vedenti.

 

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments