Il “Maggio in fiore” decreta i balconi fioriti più belli

Decretati anche i vincitori del concorso balcone in fiore.

maggio in fiore premia i balconi in fiore a corato
Il vincitore di Balconi in fiore, Emanuele Mansi.

La Pro Loco Quadratum e FIDAPA BPW Italy – Sezione di Corato, in occasione dell’edizione 2017 del Maggio dei Libri, scegliendo il filone tematico del paesaggio, in collaborazione con Ambarabaciccicoccò e l’Associazione Ladigalà, hanno promosso “Maggio in fiore. Una passeggiata tra fiori, orti e giardini di scrittrici-giardiniere”.

L’evento, col patrocinio del Comune di Corato e dell’Ar-Co – Architetti Corato, è stato creato con l’intento di valorizzare il talento di donne paesaggiste e di scrittrici che si sono occupate di paesaggio, fiori, orti e giardini.

L’iniziativa si è sviluppata nei giorni del 27 e 28 maggio in una piazza Sedile allestita con un quadro vegetale composto da piante fiorite primaverili e aiuole di piante di erbe aromatiche di ogni genere,curato dalla giovane paesaggista Sabine Geier e dall’esperta in giardinaggio Elisabeth Raffeiner.

Nella due giorni si sono susseguiti una mostra di pittura dedicata ai fiori, laboratori letterari e creativi indirizzati ai bambini e letture tra fiori, orti e giardini di scrittrici evergreen per adulti; aperitivi e degustazioni a tema.

Nell’ambito dell’iniziativa anche il concorso “Balcone in fiore”, aperto alla cittadinanza, che ha proposto l’allestimento floreale dei balconi delle residenze collocate sia nel centro storico sia in periferia.

La giuria, composta da Francesca Tarantini, Lucia Turturo e Raffaella Rosa Strippoli, sulla base dei parametri: 1) combinazione dei colori 2) originalità della composizione, 3) rigogliosità, 4) inserimento nel contesto architettonico, 5) armonia dell’allestimento, ha decretato vincitori:

  • I classificato Mansi Emanuele con punti 150;
  • II classificato Aldo Musto con punti 143;
  • III classificato la Scuola Primaria e dell’Infanzia “Fornelli” con punti 142.

Promosso anche l’utilizzo della Little Free Library, a disposizione dei cittadini in piazza Sedile, donata alla cittadinanza il 23 dicembre scorso dalla stessa FIDAPA e dall’Associazione culturale FOS, attraverso la donazione dei libri oggetto dei “racconti ad alta voce” letterari.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami