Domenico Santarella al debutto de “Il sogno di Clio”

Lo spettacolo teatrale debutterà il 4 giugno presso il Salone Margherita di Roma.

Domenico Santarella di Corato in tour con
Domenico Santarella

L‘artista coratino Domenico Santarella, noto per le sue peculiarità attoriali, farà parte del cast dello spettacolo teatrale “Il Sogno di Clio” presso il Salone Margherita di Roma. Questa volta, però, Domenico salirà sulle tavole del teatro non in vesti di attore ma come cantante e chitarrista, imbracciando la chitarra e battendo il ritmo sulle percussioni.

Il Salone della Capitale è stato “adottato” dalla “Compagnia Teatrale Carmen Morello” come teatro simbolo del lancio dell’opera ambientata proprio nell’epoca storica in cui il Salone Margherita fu completamente ristrutturato in stile Liberty assumendo le sembianze che mantiene tuttora.

“Il Sogno di Clio” affronta diverse tematiche: la guerra, il delitto d’onore, la giustizia, la ricerca della redenzione e l’arte. Una profusione d’arte in tutte le sue forme da quelle più terrene come la danza a quelle più celestiali quali le acrobazie aeree.

L’opera, ideata da Carmen Morello e scritta da Gennaro Francione, curata nella regia da Igor Maltagliati, debutterà il 4 giugno alle ore 21.00 a Roma per poi partire per la tournee che porterà la compagnia in tutta Italia (isole comprese).

Tanti i volti già noti al grande pubblico tra cui Mario Misuraca già attore della Compagnia della Rancia, la stessa Carmen Morello, protagonista dell’opera, che impersonerà la musa CLIO, le due splendide ed intense Oriana Celentano e Simona Meola che ci regaleranno due interpretazioni del personaggio della  “moglie”, Roxy Colace nota per “Il boss dei comici” e per “Made  in Sud” che si esprimerà in veste di cantante, la flautista Mirella Pantano che ha suonato ne “La Corrida”  ed è stata docente di “La flute dans la music pour Cinema”, il bravissimo attore teatrale Cristiano D’Alterio nei panni dell’amante, il penetrante Fabrizio Bordignon che si calerà nel doppio ruolo del marito e dell’amante, e tanti tanti altri artisti.

Biografia

Nato a Corato (BA) il 30 Aprile 1994, Domenico Santarella si appassiona da bambino all’arte scenica iniziando a  frequentare corsi formativi con i maestri Luigi Palumbo e Claudia Lerro.

Dopo il Liceo frequenta l’Accademia d’arte drammatica Cassiopea Teatro a Roma diplomandosi nel 2016.
Durante il percorso accademico lavora con noti maestri e artisti tra cui Andrea Pangallo, Ilaria Amaldi, Compagnia Biancofango, Siliva Calderoni (Compagnia Motus), Oscar De Summa, Massimiliano Civica, Luciano Colavero, Aureliano Amadei, Carlotta Natoli, Tenerezza Fattore, Francesco Manetti.

Dall’estate 2016 è regista, attore e cantante dello spettacolo musicale ”C’era una volta Mimì”, uno spettacolo interamente realizzato dal vivo che attraversa la storia di Domenico Modugno realizzato con la partecipazione del chitarrista Miky Zucaro.

Da novembre 2016 collabora con la Project Leader Srl come performer nei musical ”Aladin e la lampada meravigliosa”, nel ruolo di Aladin, e ”Pippi Calzelunghe” con la regia di Eugenio Dura e la direzione musicale di Cinzia Pennesi.
Il tour farà il giro dell’Italia e attraverserà grandi palcoscenici tra cui il
Teatro Manzoni (Milano), Teatro Sistina (Roma), Casa della musica (Napoli), Teatro Team (Bari).

Non solo teatro per Domenico che diventa protagonista di puntata in Tv nella serie “Alta Infedeltà’’ trasmessa su Real Time nell’episodio “Ed io tra loro’’ nel ruolo di Paolo.
Dal 2017 collabora come attore nella compagnia ”Un teatro da favola” diretta da Pietro Clementi lavorando in numerosi teatri di Roma.

Collabora anche con il regista Armando Punzo della “Compagnia della Fortezza’’ portando in scena al Teatro Petruzzelli di Bari lo spettacolo “Santo Genet’’ e al Teatro Storchi di Modena l’opera segreta di Shakespeare “Dopo la Tempesta’’

Da Giugno 2017 andrà in tournee con lo spettacolo “Il sogno di Clio’’ di Carmen Morello e diretto da Igor Maltagliati, spettacolo che andrà in scena in prestigiosi teatri di tutta Italia.

 

 

 

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments