Vittoria del Rugby Corato U16 contro il Rende

Questa domenica si è disputato il decimo turno del Campionato Under 16 girone “Puglia-Basilicata-Calabria”: la partita per i ragazzi allenati da Lorenzo di Ruvo si è chiusa per 21–22 (2–3 mete)

Vittoria del Rugby Corato U16 contro il Rende
Vittoria del Rugby Corato U16 contro il Rende

Questa domenica si è disputato il decimo turno del Campionato Under 16 girone “Puglia-Basilicata-Calabria”, la partita ha visto i ragazzi allenati da Lorenzo di Ruvo vittoriosi in trasferta in Calabria per 21–22 (2–3 mete) contro i pari età cosentini del Rugby Rende.

La Corgom Under16 ha affrontato la trasferta più lunga dell’anno con le defezioni di Marzano, De Palma e Bucci, mentre Fallacara ha seguito la squadra in trasferta cominciando la gara dalla panchina. La novità di giornata è stata il debutto del giocatore terlizzese Alessio Cipriani, il 27° giocatore a debuttare nella squadra in questa stagione.

Il primo tempo è stato contraddistinto da una meta marcata da ciascuna squadra: per i coratini a segno il capitano Carlo Marchese oltre alla trasformazione di Andrea Albanese, per i padroni di casa due calci di punizione realizzati e una meta. Il punteggio all’intervallo ha visto i cosentini in vantaggio per 11–7.

Il secondo tempo ha visto la reazione biancoverde con un break di 15 a 0 per il parziale di 11-22: meta di Antonio Bove per il vantaggio del Corato, una punizione di Andrea Albanese e la terza meta coratina, meta tecnica assegnata dall’arbitro dopo un fallo subito da Alessio Cipriani a pochi passi dalla linea di meta.

Nel finale il forcing dei padroni di casa ha portato a due mete, entrambe non trasformate. Sul 21-22 la mancata trasformazione della terza meta del Rende è coincisa con il triplice fischio e ha dato la terza vittoria stagionale alla Corgom Under16 Rugby Corato, in una partita combattuta sino all’ultimo istante del recupero.

Per l’unico punto di differenza tra le due formazioni, risultato decisivo a fine gara, è stata determinante l’esperienza dell’allenatore terlizzese Lorenzo Di Ruvo, nella ripresa nonostante il momentum favorevole alla sua squadra, ha avuto la lungimiranza di chiedere al capitano di indicare i pali.

Da prove e partite come questa si cementa un gruppo di giocatori, da chi come Marchese ha giocato fuori ruolo, a Fallacara la cui forza di volontà è stata più forte di tutto, a Cipriani che al debutto è sceso in campo senza timori reverenziali ed autore di un break profondo nella difesa avversaria in occasione della meta tecnica assegnata al Corato.

Prossimi appuntamenti per la Corgom Under16 le gare del 28 aprile alle 12:00 con il Bari al “Fausto Coppi” di Ruvo e del 5 maggio in trasferta a Potenza in casa dei Giovani Leoni.

Formazione Corgom Under16 Rugby Corato: 1. Di Gioia Paolo, 2. D’Imperio Antonio, 3. Zecchini Marco, 4. Quercia Davide Francesco, 5. Battista Giovanni, 6. Colella Leonardo (17. Fallacara Francesco), 7. Cipriani Alessio, 8. Bove Antonio, 9. Saragaglia Leonardo, 10. Albanese Andrea (vicecapitano), 11. Scarpa Paolo Luigi, 12. Scaringella Davide, 13. Marchese Carlo (Capitano), 14. Greco Miani Giuseppe (16. Gallo Francesco), 15. Lionetti Gianluca.

Allenatore: Lorenzo Di Ruvo. Dirigente Accompagnatore: Luigi Bove

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami