Una “cena a 6 mani” made in Sud: a Corato lo chef Di Martino

Domenica 9 settembre il food partenopeo incontra la cucina pugliese

Una
Una "cena a 6 mani" made in Sud: a Corato lo chef Marco Di Martino

Sarà una “cena a 6 mani” quella che si terrà domenica 9 settembre, alle ore 21:00, presso il ristorante-pizzeria “Quattro passi” a Corato: ai fornelli, insieme ai fratelli Mallardo, ci sarà Marco Di Martino, affermato chef napoletano, che sta trascorrendo le sue vacanze sul Gargano.

La sua presenza in Puglia ha spinto il food blogger coratino, Michele Mastropasqua, fondatore del blog di cucina Viaggiamagusta.com, a portare a Corato il noto chef, per organizzare una cena Made in Sud, preparata dai tre esperti, valorizzando le materie prime pugliesi in un incontro di gusto con i prodotti partenopei.

Marco di Martino, attualmente chef presso il ristorante “Archivio Storico Napoli”, vanta numerose esperienze lavorative e professionali: recentemente tornato da Parigi, ha lavorato presso il ristorante della Tour Eiffel “Le Julse Verne”, insignito di 2 stelle Michelin, e presso l’Hotel “Plaza Athenee” (3 stelle Michelin), del noto chef francese Alain Ducasse. Vanta altre esperienze e collaborazioni con chef stellati quali Gennaro Esposito (2 stelle), Salvatore La Regione (1 stella), Massimo Larosa (1 stella), Domenico Iavarone e Oliver Glowing. Caparbietà, passione e sangue peruviano ma soprattutto il suo carisma da napoletano adottivo prendono forma nei suoi piatti. Lui stesso definisce la sua “una cucina cromatica”.

La “cena a 6 mani” si terrà presso il ristorante-pizzeria “Quattro passi” (per info e prenotazioni: 3473781721 – 0803328340), dove i fratelli Mallardo – Leonardo, maestro pizzaiolo ed esperto in panificazione, e Antonio, chef, esperto in cucina – accoglieranno Marco di Martino per imparare da lui nuove tecniche e nuove ricette, e per far scoprire, a quanti vi parteciperanno, nuovi sapori made in sud, unendo le tradizioni pugliesi a quelle partenopee.

«Sarà bello mettersi in gioco ed imparare nuove tecniche da uno chef che vanta tante esperienze professionali – afferma Leonardo Mallardo – e che potrà, nello stesso tempo, condividere con noi le nostre specialità, come la pizza con la crema di zucca, mozzarella di bufala, capocollo di Martina Franca e olio extravergine di oliva, e la Margherita scomposta, una sorpresa».

«Per l’occasione – continua il maestro pizzaiolo – con lo chef Marco Di Martino abbiamo deciso di realizzare quattro nuove pizze che faranno parte del nostro nuovo menù invernale, dedicandone una in particolare al food blogger coratino Michele Mastropasqua che ha reso possibile la realizzazione di questa cena».

 

 

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami