Un ponte di pace e amicizia sul Mediterraneo fatto di arte e cultura per la Fidapa

DSC09724-minNella terra della filosofia e culla della civiltà occidentale, dove il turchese del mare si fonde con il bianco delle case sulle colline e i monumenti storici si sposano con la natura, si è svolto, dal 2 al 5 giugno, il gemellaggio tra i club BPW di Atene e Battipaglia.

Capitale vivace e moderna, che vanta una storia illustre di oltre 3000 anni, la città di Atene ha accolto una delegazione italiana dei distretti Sud-Ovest e Sud-Est della FIDAPA BPW Italy, nonché alcune tra le più alte autorità FIDAPA. All’iniziativa, infatti, hanno preso parte Giuseppina Bombaci, Chair International Committee Art & Culture, Caterina Mazzella, Vice Presidente Nazionale FIDAPA BPW Italy, Nellina Basile, Chair International Task Force Twinnig, Vincenzina Nappi, Presidente del Distretto Sud Ovest FIDAPA BPW Italy, Maria Pia Cucino, member of the International Art & Culture Standing Committee, Mariella Pastorella, member Task Force Twinnig Europe, Anna Serriello, Presidente FIDAPA BPW Italy – Sez. Battipaglia.

L’idea del gemellaggio Battipaglia-Atene è nato nel febbraio 2015 durante il convegno distrettuale della Commissione Internazionale Arte e Cultura intitolato “Specie vegetali nella Magna Grecia. Simbologia e proprietà”, che la sezione FIDAPA BPW Italy di Battipaglia ha ospitato a Paestum e che ha visto la partecipazione della socia della sezione di Corato Teodora Procacci, in qualità di member of the International Art & Culture Standing Committee. L’incontro aveva lo scopo di valorizzare il territorio e dibattere sulle differenze ed analogie tra i templi di Paestum e quelli della Grecia continentale.

La comune eredità culturale e storica che lega l’Italia alla Grecia è stata condivisa con la sezione di Corato, presente alla cerimonia del gemellaggio di Atene grazie all’operato di coordinamento distrettuale della socia Teodora Procacci e con una delegazione composta da Angela Quinto e Maria Francesca Casamassima, rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Sezione, e Grazia Azzariti, socia consigliera.

L’occasione si è resa propizia per incontrare e stringere legami di amicizia con socie provenienti da diversi paesi del mondo, nonché per promuovere il proseguo del progetto “Perle. Dall’Italia nel mondo” con la promozione dell’incunabolo conservato presso la Biblioteca Comunale di Corato.

«Un gemellaggio internazionale contribuisce a rendere ancor più salde le relazioni tra le socie dei clubs, favorendo l’emergere di un confronto aperto e una conoscenza diretta delle reciproche realtà culturali, patrimoniali, artistiche, paesaggistiche e storiche. Permette di promuovere, con il contributo fattivo delle autorità civili, i rispettivi territori, entrambi a forte vocazione turistica, un’opportunità che Corato non poteva perdere.

Si è continuato un progetto nato nel 2013 con l’allora presidente Teresa De Meo e proseguito con la presidente Angela Povia, realizzato con il patrocinio del Comune e con la collaborazione del Rotary Club Corato per il restauro e la valorizzazione dell’incunabolo conservato presso la Biblioteca Comunale. La FIDAPA BPW Italy-Sez. di Corato, infatti, intende promuovere uno dei beni culturali più preziosi della città per aprirlo all’internazionalità. Una sfida che può essere vinta solo con la piena collaborazione tra mondo associazionistico ed autorità locali. Pertanto il mio ringraziamento va all’intera sezione, al Sindaco Massimo Mazzilli e al direttore dell’Ufficio Cultura Francesco Capogna per l’attenzione rivolta a tali iniziative» – ha dichiarato Teodora Procacci in seguito a questa esperienza.

«“Gemellarsi” significa stipulare un patto di reciproca amicizia, di mutua cooperazione per un confronto di idee, uno scambio di esperienze ed un progetto di attività congiunte. È l’esperienza che più si avvicina al messaggio di Lena Madesin Phillìps, fondatrice dell’International Federation of Business and Professional Women, secondo il quale la solidarietà, l’amicizia, la reciproca comprensione e la collaborazione costituiscono le basi di ogni sodalizio.

La sezione di Corato ha accolto favorevolmente fin da subito la partecipazione al gemellaggio dei clubs Battipaglia-Atene con la volontà di percorrere un cammino associativo comune tra i due distretti. Inoltre, grazie al coordinamento della socia Teodora Procacci, responsabile a livello distrettuale del progetto “Perle”, intendiamo rafforzare i legami umani e culturali con il club di Atene in vista di un futuro gemellaggio, dopo quello realizzato nel 2002 con la sezione di Colonia.

La storia, gli intenti, i valori e gli ideali che custodiamo rappresenteranno il filo conduttore delle attività che le due clubs andranno presto a realizzare. Non posso che ringraziare la BPW e le autorità internazionali e nazionali per queste preziose esperienze di unità europea» – ha aggiunto Angela Quinto.

«Abbiamo vissuto delle giornate molto intense, all’insegna di un’alternanza di momenti culturali e conviviali che hanno permesso a noi socie italiane di conoscere più da vicino la realtà greca e di trascorrere delle piacevoli esperienze di vita associazionistica. L’unione tra persone provenienti da diverse parti del mondo offre l’opportunità di condividere problemi, scambiare opinioni, capire i diversi punti di vista su qualsiasi questione per la quale vi è un interesse comune. Può consentire ai giovani di entrare in rapporto con i coetanei di un altro paese ed acquisire maggiormente fiducia in se stessi. Come socia consigliera, nonché socia fondatrice, non potevo mancare a questo importante momento della nostra sezione» – conclude entusiasticamente Grazia Azzariti.

L’auspicio, dunque, è che il prossimo anno sociale per la sezione di Corato possa aprirsi con la sottoscrizione del protocollo d’intesa con il club di Atene, così da ampliare la fitta rete di collegamenti costituita nell’area mediterranea dai due distretti FIDAPA BPW Italy.

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Gemellaggio Battipaglia-Atene | FIDAPA Distretto Sud-Est Recent comment authors
  Subscribe  
Notificami
trackback

[…] Un ponte di pace e amicizia sul Mediterraneo fatto di arte e cultura per la Fidapa […]