Trucco e parrucco anche di domenica in vista delle prime comunioni

Niente più fretta ed isteria per quanti vorranno partecipare alle feste di prima comunione con barba e capelli in ordine, ben truccati e apparecchiati.

Con apposita ordinanza, infatti, il Sindaco Luigi Perrone, per agevolare le necessità dei cittadini nel periodo di svolgimento delle prime comunioni, ha disposto la facoltà di apertura degli esercizi di barbiere, acconciatore, estetista nelle sole ore antimerdiane delle giornate della domenica comprese nei mesi di maggio e giugno.

Stop, dunque, alle file chilometriche del sabato pomeriggio presso i saloni di parrucchieri ed estetisti e bando al pericolo di non essere in perfetto ordine nel grande giorno.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami