Trani: seconda edizione del Premio Nazionale Giovanni Bovio

premiazione 1° edizioneDopo il successo della prima edizione, lo scrittore tranese Domenico Valente e l’associazione culturale “Progetto Bovio” presentano la 2a edizione del Premio Nazionale Giovanni Bovio.

Le recenti attività dello scrittore tranese, appassionato cultore dell’opera dell’illustre Giovanni Bovio (del quale quest’anno ricorrono i 180 anni dalla nascita), hanno riportato alla ribalta la figura dell’importante personaggio del Risorgimento italiano di chiare origini tranesi, dando il via, anche indirettamente, ad una serie di attività ed iniziative, che segnano, finalmente, l’attenzione che Giovanni Bovio indubbiamente merita (vedasi ad esempio l’intenzione del Comune di Trani di provvedere al restauro del monumento posto in piazza della Repubblica).  

La seconda edizione del Premio Nazionale (la cui organizzazione può contare sull’appoggio della dott.ssa Micaela Nichilo, già curatrice della passata edizione del Premio e vicepresidente dell’ass. culturale “Progetto Bovio”), nell’accogliere le richieste del pubblico, si presenta con una serie di interessanti novità.   

«Il Premio si articolerà in quattro sezioni: tre a tema libero ed una sezione speciale, aperta a opere di qualsiasi genere ispirate a Giovanni Bovio. Dopo le iniziative promosse tra il 2015 e il 2016, quali la creazione del Premio nazionale, il Museo Itinerante Giovanni Bovio, la richiesta di un’emissione filatelica e l’attività di informazione negli istituti scolastici, quest’anno, come nei prossimi, manterremo questa nuova formula, di cui leggerete nel nuovo bando, dando ampio spazio a chiunque volesse concorrere al Premio. Novità importante è l’apertura alla narrativa edita e l’inserimento, nella sezione “arti visive”, della fotografia e del cortometraggio», precisa la dott.ssa Nichilo.

Con questo pubblico annuncio si apre ufficialmente la 2a edizione del Premio Nazionale Giovanni Bovio, che ben si integra in un progetto ampio ed articolato, finalizzato alla rivalutazione della figura dell’illustre cittadino tranese, il quale tanto contribuì al Risorgimento italiano con la sua attività politica e culturale.

«Il concorso si apre il 19 febbraio e si concluderà il 15 giugno 2017, termine entro il quale dovranno pervenire le opere, secondo le modalità indicate nel bando del concorso, disponibile sulla pagina Facebook dell’associazione culturale Progetto Bovio e su Internet, nei più importanti siti di promozione di concorsi artistici e culturali».

          «Non mi resta che invitare tutti i cittadini e gli appassionati» aggiunge Domenico Valente, presidente dell’associazione «ad appoggiare le attività della neonata associazione culturale Progetto Bovio, che tra le prossime iniziative, oltre alla 2° edizione del Premio, si presenterà al pubblico in occasione di una nuova tappa del Museo Itinerante Giovanni Bovio, che, nel frattempo, si è arricchito di nuove e importanti testimonianze. Se volete, potete contattarci all’indirizzo progettobovio@libero.it o, per il Premio, all’indirizzo premiogiovannibovio@libero.it».

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments