Torna l’iniziativa Diversamente abili ma…più abili a donare

L’iniziativa, giunta alla sua quinta edizione, sarà ospitata sabato 01 dicembre nell'auditorium del liceo artistico

Gadget natalizi realizzati dai ragazzi diversamente abili del liceo artistico di Corato
Alcuni gadget natalizi realizzati, nelle precedenti edizioni, dai ragazzi diversamente abili del liceo artistico di Corato e donati all'Adisco

Torna anche quest’anno Diversamente abili ma…più abili a donare, l’evento organizzato da Adisco Corato e liceo artistico “Federico II Stupor Mundi” in collaborazione con Fidapa, Rotary Club ed associazione Bice Fino.

L’iniziativa, giunta alla sua quinta edizione, sarà ospitata sabato 01 dicembre al liceo artistico, a partire dalle 9:30, e vedrà coinvolti numerosi alunni dell’istituto: le classi terza e quarta C del liceo artistico – indirizzo design della ceramica – guidate dalle docenti Donatella Di Bisceglie e Nicoletta Minutilli hanno realizzato dei gadget, confezionati poi dagli alunni diversamente abili del liceo sotto la guida dei rispettivi docenti di sostegno, che saranno donati nel corso della manifestazione all’Adisco, per sostenere le sue iniziative.

Nel corso dell’evento, moderato dalla docente e socia Adisco Monica Tommasicchio e che vedrà susseguirsi gli interventi del dirigente scolastico Savino Gallo, di Nunzia Bevilacqua – presidente Adisco Corato e associazione Bice Fino, Pietro Catucci e Donato Donnoli – rispettivamente presidente del Rotary Club Corato e governatore Rotary del distretto 2120, Maria Francesca Casamassima – presidente Fidapa Corato e Luisa Belsito – vice presidente Adisco Corato nonché pediatra, si esibiranno gli alunni Luigi Quercia e Michelangelo Tarquato (musica), Emilia Maggiulli e Claudia Michienzi (danza), Ilenia Povia e Bruna Valente (canto).

L’appuntamento quindi è per sabato 01 dicembre, a partire dalle 9:30, presso l’auditorium del liceo artistico “Federico II Stupor Mundi”.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami