Testimonianze d’arte domenicana in mostra al Museo di Corato

Dal 17 giugno al 6 settembre 2018 saranno esposte le opere artistiche che testimoniano il legame, sopravvisuto nel corso dei secoli, tra i Domenicani e il territorio coratino e pugliese

Un incontro sul Marchese d'Aquino e i domenicani
Testimonianze d'arte domenicana in mostra al Museo di Corato

In occasione del V Centenario della presenza dei Domenicani a Corato, il Museo della Città e del Territorio ospita una piccola esposizione di testimonianze d’arte che si riferiscono al culto domenicano realizzate tra il XVI e il XX secolo. La mostra si inaugura domenica 17 giugno 2018 alle ore 20 e proseguirà fino al 16 settembre, con ingresso libero.

L’iniziativa è organizzata dalla Società Cooperativa Sistema Museo e dalla Parrocchia San Domenico, in collaborazione con l’Ente Chiesa Beata Vergine Madonna delle Grazie e la Parrocchia Santa Maria Greca e con il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Corato e Arcidiocesi Trani-Barletta-Bisceglie.

Le opere artistiche raccolte in questa esposizione testimoniano il legame esistente tra i Domenicani e il territorio coratino e pugliese che è sopravvissuto nel corso dei secoli. Grazie alle tele con i santi Vincenzo Ferrer e Pietro martire, provenienti da un’edifico di culto a noi ignaro, a un dipinto frutto della devozione popolare coratina e all’arredo dell’inizio del Novecento realizzato per la neonata Parrocchia San Domenico, è possibile riscoprire l’eredità culturale e religiosa lasciata dai Padri Predicatori. Un’eredità entrata a far parte della tradizione e dell’identità della comunità locale.

Come il suono di una voce che giunge da lontano e si propaga nel tempo e nello spazio, del quale non si colgono tutte le caratteristiche ma si percepisce il significato principale del messaggio trasmesso, così queste opere ci offrono la possibilità d’intuire l’attività svolta dai Domenicani nel territorio coratino e di riconoscere il segno della loro presenza e del loro annuncio evangelico.

La mostra è visitabile negli orari di apertura del museo: martedì, giovedì, sabato ore 17.30-20.30; mercoledì e venerdì ore 9.30-12.30; domenica ore 10.00-12.00/17.30-20.30.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami