Start Cup Puglia 2011, premi in denaro alle imprese innovative di Puglia

La Start Cup Puglia 2011, competizione regionale che per il quarto anno consecutivo si prefigge di premiare i migliori piani di impresa innovativa, verrà presentata alla stampa mercoledì 4 maggio a Bari, alle ore 11.00, nella sala della Giunta Regionale.

La competizione è promossa e organizzata dall’ARTI, l’Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione, su incarico dell’Assessorato regionale allo Sviluppo economico, nell’ambito del Progetto “Creare impresa e diffondere tecnologia a partire dalla ricerca – Programma Operativo per la fase 2 del Progetto ILO2”. Partner dell’iniziativa sono anche quest’anno l’Università e il Politecnico di Bari, l’Università di Foggia, l’Università del Salento, la LUM Jean Monnet, il Cnr e l’Enea.

Le modalità per partecipare alla competizione e le novità dell’edizione 2011 verranno illustrate dalla presidente dell’ARTI, Giuliana Trisorio Liuzzi, con Loredana Capone, vice presidente e assessore regionale allo Sviluppo economico e Nicola Fratoianni, assessore regionale alle Politiche Giovanili. All’incontro saranno presenti anche Ines Montella, responsabile commerciale del UK Trade & Investment, l’Agenzia Governativa britannica per lo sviluppo economico e Stefano Bernardi della società di Venture Capital dPixel.

Start Cup Puglia 2011 è un’iniziativa inserita nel Piano straordinario per il lavoro in Puglia e consente la partecipazione alle proposte provenienti esclusivamente online da aspiranti imprenditori (singoli o organizzati in gruppo) che abbiano intenzione di avviare in Puglia imprese innovative, nonché da imprese innovative con sede in Puglia la cui costituzione sia successiva al 1 Gennaio 2011 o che siano in grado di dimostrare di essere ancora in via di costituzione.

La Start Cup Puglia, business plan competition, considera innovative quelle imprese che apportano nel pro­dotto finito, nel processo di produzione, nell’organizzazione o nel rapporto con il mercato caratteristiche di novità rispetto allo stato della tecnologia riscontrabile nelle imprese pugliesi o italiane.

Per info sulla competizione e su modalità di partecipazione e scadenze visitate il sito www.startcup.puglia.it

I VINCITORI DELL’EDIZIONE 2010

Primo classificato il progetto Biofordrug per la diagnosi precoce dell’Alzheimer attraverso l’uso della PET sviluppato da un gruppo di ricercatori della Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Bari (premio in denaro 15.000 Euro);

secondo classificato il progetto Type One, ovvero facility di estrazione di collagene mediante un processo innovativo sviluppato da un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento (premio in denaro 10.000 Euro);

terzo classificato T&A Tecnologia e Ambiente, una spin off del Politecnico di Bari che si occupa di valorizzazione di ceneri volanti da carbone (premio in denaro 5.000 Euro).

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments