Serie C, l’Olimpia frena in casa

E’ un bilancio in chiaroscuro quello delle ultime giornate per l’Olimpia Corato impegnata nel torneo di serie C Regionale.

Una vittoria in trasferta, una sconfitta casalinga : questi i risultati degli ultimi due turni di campionato per una squadra che si rispecchia sempre più in Dr. Jekill e Mr. Hyde. La convincente vittoria di Brindisi, sponda Endas Bozzano (39-42, in doppia cifra Rinaldi con 12 punti) non ha trovato il giusto riscontro in quella che sulla carta doveva essere gara più agevole. San Pietro Vernotico, giunto in terra coratina con sole cinque ragazze a referto, ha teso lo sgambetto alle biancoverdi, protagoniste di una prova a dir poco incolore. A nulla son serviti i tre “uomini” in doppia cifra (Mangione 14, Di Lernia 13 e Di Gennaro 12), Losapio e compagne facevano harakiri, ammutolite dalla prestazione super di Furone (36 punti). Continua,quindi, l’incantesimo del PalaLosito : terminati i recuperi, per sfatare il tabù arriva l’Endas Brindisi di coach Tateo.

Endas Bozzano Brindisi – Olimpia Corato 39-42

Endas Bozzano Brindisi: Contino, Iacobbi 4, Denuccio 6, Faita 8, D’Elia 2, Lazzaro, Stella 13, Sciannamea, La Palma 6, Lopez. All. Tateo  

Olimpia Corato: Mangione 9, Rinaldi 12, Di Gennaro 2, Lastella 1, Losapio, Uniti 8, Lenzu 7, Mazzilli, Martinelli 2. All. Mazzilli

Parziali : 12-7, 18-13, 25-31, 39-42

Arbitri: Merlo e Scarlino di Lecce

Olimpia Corato – U.S. San Pietro Vernotico 64-70

Olimpia Corato: Mangione 14, Rinaldi 2, Di Lernia 13, Di Gennaro 12, Losapio 9, Uniti 8, Lenzu 8, Mazzilli n.e., Martinelli n.e. All. Mazzilli

U.S. San Pietro Vernotico: De Stradis 14, Furone 36, De Stradis 13, Pesimena 4, Primaverile 3. All. Cuomo

Parziali : (14-19/32-39/44-60/64-70)

Arbitri: Barracchia e Marcone di Trani

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami