Scuola Madonna Pellegrina, alcune precisazioni

La sede della scuola dell'infanzia Madonna Pellegrina è di proprietà della Comunità dei Braccianti

Cantiere in Comune sulla Madonna Pellegrina di Corato
Cantiere in Comune sulla Madonna Pellegrina di Corato

Riceviamo e pubblichiamo una nota del Prof. Giuseppe Scaringella, Presidente Generale della Comunità dei Braccianti di Corato, riguardante alcuni chiarimenti sulla sede della scuola dell’infanzia Madonna Pellegrina: 

A seguito di numerose richieste verbali e/o telefoniche di notizie sulla permanenza o meno della scuola dell’infanzia Madonna Pellegrina, ubicata nella omonima sede di proprietà dell’Associazione “Comunità dei Braccianti” e condotta in locazione, da più lustri, dal Comune di Corato, si rende necessario fornire le seguenti precisazioni.

Con nota prot. n. 1853 del 13.01.17, il Comune di Corato comunicava all’Ente proprietario disdetta del contratto di locazione vigente con scadenza al 31.08.2019.

Nel corpo della predetta nota, si faceva riferimento anche all’istituto del recesso dal contratto appena citato.

L’Ente proprietario, con nota prot. n. 17 del 27.02.17, prendeva atto della disdetta, non senza puntualizzare che il contratto scadeva il 31.08.2019 e, riguardo all’eventuale volontà di recesso, comunicava il proprio diniego, non riscontrando i motivi fondanti la richiesta del recesso stesso ed evidenziando che il contratto di locazione vigente non prevedeva la possibilità di richiesta di recesso unilaterale.

Allo stato, dunque, l’Ente proprietario, precisato che l’Istituto Madonna Pellegrina comunque non si chiude, come erroneamente o artificialmente vociferato da più parti, conferma che il contratto di locazione vigente scade il 31.08.2019 e che, di conseguenza, la Scuola dell’Infanzia dovrebbe rimanere sino a tale data, salvo che il conduttore, il Comune di Corato, non voglia sopportare ulteriori costi di varia natura.

La posizione dell’Ente proprietario trova fondamento e sostegno peraltro in alcune recenti sentenze della Corte di Cassazione, la cui ratio è la difesa della programmazione delle attività dell’Ente locatore.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami