La Schola Cantorum a Bitonto per Cortili Aperti

La Schola Cantorum si esibirà nella giornata di domani, domenica 27 maggio, dalle ore 17 alle 22, all’interno del chiostro San Domenico.

La Schola Cantorum fondata e diretta dal M° Vito Cannillo di Corato.
La Schola Cantorum fondata e diretta dal M° Vito Cannillo.

Ci sarà anche la Schola Cantorum femminile “S. Hildegrade von Bigen”, fondata e diretta dal coratino Vito Cannillo, alla sesta edizione di Cortili Aperti a Bitonto, iniziativa su tutto il territorio nazionale, organizzata dall’associazione dimore storiche italiane in collaborazione con il Comune.

Bitonto è fra le tappe più importanti d’Italia: intanto perché l’iniziativa si svolge su due giornate e non in una, come nel resto del Paese, e poi soprattutto per numero di cortili aperti, che rappresentano un primato nazionale. Sono infatti 60 gli immobili privati e pubblici aperti al pubblico in questo weekend, nella parte ottocentesca della città e fuori dalle mura, tutti di grande rilevanza storico-artistica.

I cortili potranno essere visitati questa sera, dalle 18 alle 22, e domenica 27 dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 22.

La Schola Cantorum del M° Vito Cannillo si esibirà nella giornata di domani, domenica 27 maggio, dalle ore 17 alle 22, all’interno del chiostro San Domenico, in una performance che unisce musica e teatro, in un viaggio nella storia degli ordini religiosi a Bitonto.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami