Santa Bernadette accolta con commozione a Corato – Foto e Video –

 

Come preannunciato, ieri mattina alle ore 12 circa, la reliquia di Santa Bernadette, è giunta nella nostra città dove sosterà fino a mercoledì sera. Accolta da un nutrito gruppo di fedeli commossi, la reliquia è costituita da frammenti ossei di una costola rinvenuti durante il processo di beatificazione.

santa bernadette reliquie (21)Come mostrano anche le immagini video dei due momenti, trasmessi in diretta Facebook che qui riproponiamo, il reliquiario artistico è giunto nella nostra città sigillato in un’urna in plexiglass pesantissima, contenuta a sua volta in una cassa in legno consegnata da Padre Rino Prevedoni della città di Isernia nelle mani dell’Associazione “Santa Bernadette” di Corato e di Don Fabrizio Colamartino, parroco della parrocchia “Sacra Famiglia”. In seguito ad una speciale staffetta sacra, la reliquia fa tappa a Corato dopo essere stata esposta ad Isernia e partirà, dopo una breve sosta nel convento della monache di clausura di Bisceglie, per Cosenza.

Il 17 aprile, a tale fine, l’associazione coratina di Santa Bernadette sta organizzando un pellegrinaggio nella città calabrese.

«Una benedizione per la città di Corato – ha affermato Don Fabrizio all’arrivo del reliquiario nella piazzetta intitolata, 25 anni fa, alla Santa di Lourdes – Facciamo tesoro di questi giorni, non casualmente coincidenti con quelli della Settimana Santa, nei quali si potrà pregare dinanzi ai frammenti ossei della piccola Bernadette che ha avuto la grazia di poter vedere e parlare con la Madonna. I Santi sono l’esegesi più bella del Vangelo, testimoniano che è possibile seguire Cristo».

Colmo di gioia anche il presidente dell’associazione “Santa Bernadette” Cataldo Rutigliano: «È la prima volta che le reliquie di Santa Bernadette visitano Corato. In questi giorni tutti coloro che non possono recarsi a Lourdes hanno la possibilità di fermarsi e pregare dinanzi al reliquiario e alla statua della Vergine vestita di bianco inviataci dalla città francese. Invito tutti a presenziare ai diversi momenti organizzati per l’occasione».

Di seguito il programma

Martedì 11 aprile

7.30     Lodi Mattutine e S. Messa presieduta da Mons. Luigi De Palma

Preghiera mariana alle 9.00 – 10.30

12.00   Angelus e Ora Sesta

15.00   Ufficio delle Letture

Preghiera mariana alle 16.00 – 16.30 – 17.30 – 21.00

18.15   Rosario meditato

19.00   S. Messa presieduta dall’Arcivescovo Mons. Giovan Battista Pichierri

20.15   Meditazione serale

22.00   Compieta

Mercoledì 12 aprile

7.30     Lodi Mattutine e S. Messa

Preghiera mariana alle 9.00 – 10.30

12.00   Angelus e Ora Sesta

15.00   Ufficio delle Letture

15.30   S. Rosario (gruppo della Basilica di S. Nicola in Bari e sacerdoti della Diocesi di Bari)

16.15   S. Messa (gruppo della Basilica di S. Nicola in Bari e sacerdoti della Diocesi di Bari)

Preghiera mariana alle 17.30

18.15   Rosario meditato (con la presenza della Sezione UNITALSI di Trani-Bisceglie-Corato)

19.00   S. Messa (con la presenza della Sezione UNITALSI di Trani-Bisceglie-Corato)

20.15   Preghiera conclusiva del Triduo

Video a cura di Annalisa Mazzilli

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”258″ override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”120″ thumbnail_height=”90″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”1″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails”] 

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami