Al bando i rifiuti con i piccoli artisti dell’Imbriani-Piccarreta

Gli alunni hanno realizzato un percorso di “riciclo d’arte”, trasformando i rifiuti con arte e fantasia.

opera rifiuti della scuola imbriani- piccarreta di corato
Un'opera d'arte realizzata dagli alunni dell'istituto comprensivo Imbriani-Piccarreta.

Si è concluso con l’esposizione delle opere all’interno delle vetrine di alcuni esercizi commerciali della città il progetto “Banditi i rifiuti – il riciclo d’arte”, sviluppato dagli alunni delle classi terze del plesso “E. Fieramosca” dell’istituto comprensivo Imbriani-Piccarreta e finalizzato alla sensibilizzazione di alunni e famiglie sull’importanza del riciclaggio e del corretto smaltimento dei rifiuti.

Gli alunni interessati hanno realizzato un percorso di “riciclo d’arte”, trasformando i rifiuti con arte e fantasia, dando loro nuova vita. Così tappi di sughero, bottoni, lana, stoffe e cannucce sono state trasformate nelle celebri opere dei più famosi artisti, da Mirò a Van Gogh, passando per De Chirico e Klee.

Le opere d’arte sono infine state esposte nelle vetrine degli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa, sposandone obiettivi e finalità.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz