RECIPĔRE, a Corato una mostra temporanea di opere ceramiche

L'inaugurazione si terrà sabato 15 dicembre alle ore 19 al Museo della Città e del Territorio di Corato. Sarà visitabile dal 15 dicembre al 3 febbraio

RECIPĔRE, a Corato una mostra temporanea di opere ceramiche
RECIPĔRE, a Corato una mostra temporanea di opere ceramiche

Dal 15 dicembre 2018 il Museo della Città e del Territorio di Corato, in collaborazione con la Società Cooperativa Sistema Museo, il Comune di Corato e RA contemporaryArt, presenta l’esposizione temporanea dal titolo “RECIPĔRE”. All’inaugurazione, in programma sabato 15 alle ore 19, interverranno gli artisti e il cantastorie Donato Emar Laborante. La mostra resterà visitabile fino al 3 febbraio 2019.

Dopo essere stati ospitati ad Altamura nella suggestiva Masseria Jesce, gli artisti designer terlizzesi Paolo De Santoli, Giuseppe Vallarelli e Michelangelo De Santoli, assieme al salernitano Giuseppe Di Muro, esporranno le loro installazioni – il cui tema comune è la ceramica – al Museo della Città e del Territorio di Corato, per rivisitare la “quartara”, il “rizzulo”, la “rasola” e la “cornucopia”.

Il termine RECIPĔRE, che dà il titolo alla mostra, deriva dal latino «ricevere, accogliere, contenere» ed ha in sé il senso profondo del donare e del ringraziare.

Si tratta di “recipienti forgiati d’argilla per divenire Terracotta-Ceramica, omaggio alla sapienza contadina-pastorale, figlia della Cultura del Fare della grande Magna Grecia, così presente nelle terre meridionali d’Italia. Essi sposano il progetto DELLA CERAMICA D’APULIA per essere ripensati e diventare testimonianza d’eccezione per materie simboliche ancestrali come acqua-vino-olio-grano”.

Alle fasi di allestimento e comunicazione dell’esposizione temporanea parteciperanno gli studenti dell’IISS “Federico II Stupor Mundi” di Corato, impegnati nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

La mostra è visitabile con ingresso gratuito negli orari di apertura del museo: martedì, giovedì, sabato ore 17.30-20.30; mercoledì e venerdì ore 9.30-12.30; domenica ore 10-12/17.30-20.30.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments