Quattro passi con lo chef Di Martino

Ecco le preparazioni "creative" made in sud presentate a Corato domenica 9 settembre

Quattro passi con lo chef Di Martino

Grande successo per la “cucina cromatica” dell’affermato chef partenopeo Marco Di Martino, per la prima volta in Puglia in occasione di una vacanza sul Gargano, invitato a Corato dal food blogger Michele Mastropasqua, fondatore del blog di cucina Viaggiamagusta.com.

Ben cinque le preparazioni “creative” proposte dal De Martino e dai fratelli Leonardo ed Antonio Mallardo che hanno firmato l’apprezzatissima cena “gourmet” tenutasi presso il ristorante pizzeria Quattro Passi.

Per l’occasione il gusto delle nostre eccellenze gastronomiche si è ben sposato con quelle campane, in particolare il fiordilatte, la stracciatella pugliese e i fichi settembrini locali con i limoni di Sorrento, i funghi porcini e la mozzarella di bufala.

Stuzzichino entrée: “margherita che non c’è” con crema di bufala, salsa al pomodoro, gel di basilico con crostini di pizza (una margherita al cucchiaio servita in barattolino di vetro)

Pizza bianca “la signora Silvana” con fior di latte, melanzane fritte, crema di basilico, salsa al pomodoro giallo e limone di Sorrento grattugiato

Pizza bianca “Vico Equense” con stracciatella, pomodorino giallo, fungo porcino arrostito e fico al naturale

Pizza rossa “Viaggiamagusta” con olio e rosmarino, bufala fresca, pomodoro all’insalata e basilico dell’orto

Dessert “Tiramisù 4 torri”, dedicato allo stemma della città di Corato, con mascarpone, panna, uova pastorizzate, zucchero, bagna al caffè e spicchi di cioccolato.

Le suddette specialità arricchiranno il menù del ristorante pizzeria Quattro Passi, a partire dalla imminente stagione invernale.

Anche alcuni studenti dell’Istituto Comprensivo Oriani Tandoi, indirizzo alberghiero, grazie alla disponibilità del dirigente scolastico Angela Adduci, hanno approfittato della presenza del noto chef Di Martino per porgli alcune domande circa la sua carriera e trarre consigli su questa professione che consente sempre più possibilità di affermazione.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami