Dal prossimo weekend riparte “Brisighella sotto le stelle”

Si parte sabato 16 giugno con “Nobiltà e Coraggio - Corato e i Patroni Griffi”, una rivisitazione della storia rinascimentale della città a Palazzo La Monica

Brisighella sotto le stelle a corato
Dal prossimo weekend riparte “Brisighella sotto le stelle”

“Brisighella sotto le stelle” festeggia la maggiore età. La rassegna di eventi culturali firmati dalla Pro Loco Quadratum di Corato – che come da tradizione apre il calendario dell’Estate coratina – arriva quest’anno alla 18esima edizione e si propone con un programma ricco di iniziative.

Mostre, concerti, video mapping, libri e passeggiate notturne nel cuore della Murgia, a cominciare da una novità assoluta: “Nobiltà e Coraggio – Corato e i Patroni Griffi”, una rivisitazione della storia rinascimentale della città in programma sabato 16 e domenica 17 giugno, dalle 20,30 alle 23,00, nell’atrio di Palazzo La Monica (ingresso gratuito).

Una vera e propria macchina del tempo che, grazie all’utilizzo del video-mapping sviluppato dal digital artist Alessandro Vangi, alla matita del fumettista Mario Oscar Gabriele e alla ricostruzione di abiti e scene dell’epoca, condurrà i visitatori a un passo dalla storica vittoria dei coratini al comando di Andrea Patrono contro l’assedio ungherese del 1350. Fino ad arrivare al Cinquecento, immersi nelle dimore e nei possedimenti nobiliari dei Patroni Griffi.

«Questa edizione di Brisighella sotto le stelle inizia con la voglia di riscoprire le vere radici della nostra Corato e il suo legame con una famiglia che ha scritto intere pagine della storia locale: i Patroni Griffi, appunto. Da qui – spiega il presidente della Pro Loco, Gerardo Giuseppe Strippoli – è nato un lavoro eccezionale, un’audace operazione di valorizzazione della storia rinascimentale della città resa possibile grazie all’entusiasmo dell’associazione, delle socie, in particolare. E grazie al coordinamento artistico e alla disponibilità di Annamaria La Monica, con l’associazione Il tempio di Sirapide».

L’iniziativa è liberamente ispirata al prezioso lavoro di ricostruzione degli eventi di Pasquale Tandoi, apprezzato storico coratino, che ha firmato due testi chiave: Andrea Patrono e l’assedio degli ungheresi (Live Edizioni), con una graphic novel del fumettista Gabriele e I Patroni de’ Grifi – Una nobile famiglia pugliese e la sua città d’origine (Levante Editori, Bari).

Il cartellone di Brisighella sotto le stelle, patrocinato dal Comune di Corato – proseguirà fino al 28 luglio con altre cinque tappe.

  • Giovedì 21 giugno Festa della Musica nel chiostro di Palazzo di città, alle 18,30: un concerto per orchestra in collaborazione con l’istituto comprensivo Tattoli De Gasperi, a cura di alunni e docenti della scuola media a indirizzo musicale.
  • Giovedì 28 giugno Brisighella in musica con il gruppo The Scassasax: concerto in piazzetta Santa Maria Greca a partire dalle 21,00.
  • Venerdì 6 Luglio 2018 Murgia by Night, dalle 20,30 alle 23,30: passeggiata notturna a caccia di stelle sulla Murgia, con cena tipica per i partecipanti, in collaborazione con l’associazione Trekking Astrofili Physis, grazie alla quale sarà possibile l’osservazione di pianeti e costellazioni. Appuntamento a masseria Cimadomo, in località San Magno. (Prenotazione al 3687099065, oppure al 3286986310; costo: 18 euro).
  • 16 – 20 Luglio “Brisighella Baby”: laboratorio didattico mattutino con spettacolo finale nei locali dell’ex Difensore civico, in piazza Sedile, dalle 09,30 alle 11,30. Seguirà lo spettacolo dei partecipanti il 20 luglio, dalle 21.00.
  • Sabato 28 Luglio “Vernacorato”: serata in vernacolo in Piazza Abazia, a partire dalle 21,00.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami