Primarie cdx, i candidati sono D’Introno e Menduni

Le primarie si terranno domenica 24 marzo

Primarie del centrodestra, videointervista ai candidati
Primarie del centrodestra, videointervista ai candidati

Mentre per il candidato D’Introno non c’è ancora l’ufficialità, per Menduni questa è arrivata con un comunicato stampa diffuso direttamente dal partito Lega Salvini Premier Corato.

Pasquale D’Introno, condiviso da Direzione Italia, Forza Italia, Fratelli d’Italia e IDeA Popolo e Libertà, e Luigi Menduni, si candidano per le primarie che eleggeranno il candidato sindaco del centrodestra alle prossime amministrative di Corato.

L’elettorato di centrodestra dovrà scegliere tra D’Introno, commercialista e presidente della cooperativa Terra Maiorum, dunque espressione della società civile, e Menduni, 31 anni, giovane imprenditore, ex consigliere comunale con l’amministrazione Perrone e assessore uscente della Giunta Mazzilli.

“Abbiamo intrapreso un percorso condiviso nella coalizione di centrodestra chiedendo convintamente agli altri partiti di adottare le primarie perché riteniamo superata una fase storica in cui i candidati sindaci vengono decisi a tavolino. Sono logiche che non ci appartengono. Ora si parte verso il cambiamento.

Corato merita un sindaco pragmatico, non una figura di rappresentanza. La città ha bisogno di un sindaco con una visione innovativa di futuro, perché ha bisogno di rinascere. Abbiamo un’altra visione di politica, fatta di progetti, di serietà, di coerenza, di concretezza, di rinnovamento. La Lega è un partito che ha scelto di investire e soprattutto di dare spazio a giovani competenti, preparati e con lunga esperienza politica”.

“Luigi Menduni – si legge nella nota del partito – per la sua storia personale e politica, un impegno di oltre dieci anni nelle politiche giovanili e al servizio della città e delle sue istituzioni, rappresenta e incarna a pieno lo spirito e i valori di questa rivoluzione del cambiamento. Siamo soddisfatti di aver portato per la prima volta a Corato le primarie nel centrodestra, come strumento di partecipazione di tutti i cittadini alla scelta del proprio candidato sindaco. Il 24 marzo chi si riconosce nel centrodestra avrà la possibilità di scegliere di essere rappresentato dal più giovane candidato sindaco nella storia di Corato”.

Le primarie si terranno domenica 24 marzo dalle ore 8.00 alle ore 21.00 in una sede ancora da definire.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami