“Il ponte della discordia”, in edicola il numero di aprile de Lo Stradone

copertinaIl numero di aprile de Lo stradone, Il giornale di Corato è in edicola con una copertina dedicata al cavalcaferrovia di via Ruvo, recentemente aperto al traffico, tanto atteso quanto discusso.

“Il ponte della discordia” è anche il titolo del Primo Piano di Roberto Ferrante che fa un vero e proprio identikit dell’opera in questione. All’interno dell’articolo, anche un rimando al contenuto video inerente il giorno dell’apertura al traffico del cavalcaferrovia.

Le pagine quotidiane dell’informazione cittadina sono ormai intrise di notizie di cronaca. Alla luce delle numerose vicende, riportate nella sezione di Cronaca, Mariangela Azzariti ha cercato di scoprire “Cosa succede in città” con il suo Focus On in cui ha intervistato il Presidente della Commissione Sicurezza Sergio Tedeschi.

L’aumento del tasso di mortalità causato da patologie oncologiche registrato nella nostra città e l’azione mirata di alcune associazioni operanti sul territorio ha spinto Lo Stradone a chiedersi cosa sia cambiato negli ultimi 10 anni, e a voler sviscerare ulteriormente il tema. Un tema su cui Lo Stradone si è sempre molto battuto negli anni e che non può essere trascurato. Dall’editoriale del direttore responsabile Marina Labartino dal titolo”Tumori: nuove prospettive” quello che emerge è la necessita di un Registro Tumori locale, ribadita dall’inchiesta a quattro mani del direttore assieme a Luciana Cusanno, con dati  e interviste.

Nel mese di marzo la nostra città è stata centro di devozione e commemorazione della Serva di Dio Luisa Piccarreta, in occasione delle celebrazioni in onore del 70° anniversario della sua nascita al Cielo, coincidente con il 30° anno di attività dell’Associazione Piccoli Figli della Divina Volontà. Giorni intensi di preghiera, condivisione e di importanti appuntamenti, trasmessi in diretta streaming sul nostro portale, e ora racchiusi nello Speciale di Francesca Maria Testini, mentre  Marina Labartino spiega i motivi che hanno portato l’inserimento di Luisa Piccarreta nel Dizionario di Mistica presentato nella 3 giorni dell’evento.

Per la sezione storica del nostro mensile, in Corato Ieri&Oggi, Marina Labartino riporta il ritrovamento di un crocifisso del 1300 tra le macerie di Piazza Di Vagno.

In questo numero Lo Stradone non poteva esimersi dal celebrare il proprio collaboratore Roberto Ferrante, vincitore del “Premio Giornalista di Puglia Michele Campione” 2017, un orgoglio per la nostra redazione e per la città.

Tra i vari approfondimenti, le Rubriche specialistiche, come Economia, Pet Generation, The Crazy Radio, Voci dall’Etere, Piaceri per i Golosi, e le ricche pagine di Sport, il numero di aprile 2017 de Lo stradone è in edicola e tutto da leggere.

 

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz