Passi da gigante per la Polis: vince al tie break con l’Amatori Bari

Polis Amatori Volley BariCi sono voluti cinque lunghi set per imporsi sulla quinta della classe, l’Amatori Volley Bari, ma alla fine la Polis ce l’ha fatta: al cospetto delle ragazze di mister Rosa Ricci, nella quinta giornata di ritorno del campionato regionale di serie C, Roselli e compagne hanno conquistato due punti intascando il match dopo quasi tre ore di gioco.

In uno scontro che si preannunciava infiammato sin dalla vigilia, la formazione coratina ha tenuto salde in mano le redini del match per i primi due set (28-26, 25-22) fino a che il Bari non ha reagito riuscendo a trascinare la padrona di casa al tie break. Il botta e risposta del quinto parziale ha assegnato la vittoria alle neroverdi, capovolgendo così il risultato dell’andata in cui fu l’Amatori ad aggiudicarsi la gara dopo cinque combattute frazioni di gioco.

La Polis ora resta in zona permanenza della classifica, a quota 27, ma guarda ancor più da vicino le prime cinque piazze valevoli per i play off: mancano ancora otto gare alla fine del campionato e tutto può succedere.

La partita. Corato parte col canonico sestetto formato dalla diagonale Doronzo-Roselli, Salviola e De Palma in banda, Gabriele e Papagno al centro, Picaro libero. Mister Ricci, invece, schiera Facchino in regia, Marigliano opposta, Ivona e Catacchio laterali, Sarra e Corallo centrali, Virgilio libero.

Corato comincia senza esitazioni e Salviola fa subito suoi i primi due punti di una lunga serie (saranno 23 in totale); Bari non sta a guardare e risponde con Catacchio che, sul 2 pari, sfrutta una ricezione imprecisa per allungare sulla Polis. Ma la squadra di casa non si lascia fermare e con Salviola corre sino al 13-11; il timeout di Ricci incoraggia il recupero e il sorpasso biancorosso (13-16) con la Polis ora a inseguire. Il doppio richiamo di mister Addati favorisce la risalita per le neroverdi che, dopo il botta e risposta di Sarra e Gabriele sotto rete, chiudono 28-26 con il muro di Doronzo.

Nel secondo set Bari va subito in vantaggio con l’ace di Sarra e il colpo da centro di Corallo (1-4); la Polis recupera con Papagno e pareggia i conti con il servizio vincente di Salviola (5-5). È una battaglia a colpi di diagonali da parte delle due formazioni in campo che si contendono lo score senza rifiatare. L’attacco di prima intenzione di Doronzo vale il 15-11 e il cambio in campo per Bari: a prendere il posto di Marigliano è Carbonara che prova a mettere in difficoltà la difesa di casa senza però riuscirci; Corato va dritto per la sua strada (21-17, 23-20) e firma il set 25-22.

Il terzo e quarto parziale vanno nelle tasche del Bari che, sotto di due set, riesce a recuperare terreno tenendo ora il Corato impegnato in difesa: Facchino serve per lo più Sarra e Corallo mettendo a dura prova il gioco delle neroverdi che cedono sotto i colpi delle centrali baresi; la Polis sta dietro alle ospiti ma non riesce nel sorpasso nonostante l’offensiva di Salviola e De Palma che più volte passano attraverso le maglie larghe del muro biancorosso. Sul 2 pari si va al quinto set.

La Polis parte in svantaggio ma recupera presto con la difesa a muro di Gabriele su Carbonara (3-3); ora le due rivali giocano punto a punto (7-7) sino a che Papagno guadagna il +2 che permette l’avvicinamento a un gran finale. È Martino, in campo per Gabriele, a siglare il 14-11 prima di un errore in attacco per le baresi. Finisce 15-11 il set che assegna la vittoria a una Polis orgogliosa di  essere riuscita a strappare due punti alla prima squadra in lizza per i play off.

TABELLINI

Polis Corato – Amatori Volley Bari: 3-2 (28-26, 25-22, 22-25, 21-25, 15-11)

Polis Corato: Doronzo 11, Roselli 8, Salviola 23, De Palma 13, Gabriele 10, Papagno 7, Picaro (L), Martino 1, Fumarola ne, Piarulli ne, Berardi ne, Maldera ne,. Allenatore: F. Addati.

Amatori Volley Bari: Facchino 2, Marigliano Monica 1, Ivona 13, Catacchio 16, Sarra 18,  Corallo 15, Virgilio (L), Carbonara 6, Marigliano Marilisa ne, Mastrorocco ne, Accettura ne, Moscara ne. Allenatore: R. Ricci.

Arbitri: Pugliese, Rutigliano.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz