Palombaio: dramma della gelosia. 50enne spara a sua moglie nel giorno del compleanno: è gravissima

Focus su contrasto e prevenzione alla violenza sulle donne
Focus su contrasto e prevenzione alla violenza sulle donne

Una tragedia familiare si è consumata a Palombaio, frazione di Bitonto, nella serata di ieri.

Un uomo di 50 anni ha tentato di uccidere sua moglie sparandole 3 colpi di pistola che l’hanno ridotta in fin di vita.  La vittima è una donna di 47 anni.

A scatenare la furia omicida dell’uomo ci sarebbero questioni personali legate alla gelosia: sembrerebbe che la storia tra i due coniugi fosse ormai fortemente compromessa.

L’uomo avrebbe atteso che la donna, nel giorno del suo compleanno, uscisse di casa per poi sparare al suo indirizzo tre colpi di pistola, mentre altri colpi di pistola sarebbero stati esplosi all’indirizzo di alcuni familiari che avevano assistito alla scena, senza però andare a segno.

La donna è stata soccorsa e portata presso l’Ospedale San Paolo: lotta tra la vita e la morte.

L’uomo in un primo momento è scappato trovando rifugio presso la casa della sorella a Bitonto dove è stato rintracciato a notte fonda dai Carabinieri e arrestato.

L’arma del delitto è stata ritrovata all’interno della villa comunale del paese, nascosta con cura sotto terra.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami