PalaLosito, Marulli del Basket Corato: «Finalmente a casa»

Soltanto ieri sera il Basket Corato ha giocato al palazzetto dello sport di Corato la sua prima gara del 2019 a porte aperte, ed oggi arrivano le parole di ringraziamento del presidente al commissario prefettizio

PalaLosito, Marulli del Basket Corato: «Finalmente a casa»
PalaLosito, Marulli del Basket Corato: «Finalmente a casa»

Soltanto ieri sera il Basket Corato ha giocato al PalaLosito la sua prima gara del 2019 a porte aperte, ed oggi arrivano le parole di ringraziamento del presidente, Antonio Marulli, nei confronti dell’amministrazione comunale e del Commissario Straordinario Riflesso per aver restituito alla città di Corato un Palazzetto “finalmente a norma”.

«Al Commissario Straordinario – fa sapere Marulli – va il mio ringraziamento più sentito. Al suo arrivo, come in molti palazzetti d’Italia, la dott.ssa Riflesso si è subito resa conto della inagibilità della struttura. Per tale motivo, abbiamo dovuto stringere veramente i denti per quasi tre mesi migrando nella vicina Ruvo.

Ciò ha totalmente destabilizzato l’ambiente societario e soprattutto la squadra, ed i nostri tifosi se ne sono accorti vedendo risultati sportivi non proprio brillanti. Il brutto periodo è passato; finalmente siamo tornati a casa.

È agli occhi di tutti che il risultato di ieri sera (vittoria contro Nardò) sia anche dovuto ad aver giocato nel nostro PalaLosito.

Per tale motivo, ringrazio pubblicamente il Commissario Straordinario: non perché abbia fatto qualcosa a favore della nostra società piuttosto che di un’altra. Ma perché con tempi serratissimi si è dedicata interamente alla causa palazzetto, concludendo finalmente il 31 gennaio anche il complesso iter burocratico.

Pertanto, la dott.ssa Riflesso ha fatto un qualcosa (di importantissimo) a favore dell’intera cittadinanza coratina. E siamo felici che, oltre a noi, ora tutte le società coratine (sia di basket che non) possano tornare a giocare a Corato.

Infine, una menzione anche a chi ha lavorato “dietro le quinte” al complesso iter che ha riconsegnato il Pala Losito ai Coratini: un grazie al Segretario Generale Dott. D’Introno, al Dirigente nonché Comandante Dott. Milillo, ed al Maresciallo Dott. Zitoli. Probabilmente, senza il grande loro lavoro di squadra, oggi non avremmo potuto raccontare della splendida vittoria di ieri sera contro Nardò».

 

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami