“Paesaggi di Puglia”: un clic da primo premio per i ragazzi del Tannoia

Il Concorso l’ha voluto e organizzato “Nova Apulia”, società concessionaria per i servizi museali in Puglia, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in occasione della III Giornata Nazionale del Paesaggio tenutasi il 14 marzo

“Paesaggi di Puglia”: un clic da primo premio per i ragazzi del Tannoia
“Paesaggi di Puglia”: un clic da primo premio per i ragazzi del Tannoia

In primo piano un albero copre orizzonte e cielo con la trama fitta dei rami sottili. Lontano sull’ultima linea dell’orizzonte la sagoma di Castel del Monte si scorge appena, sulla cima di una collina-mammella, riconoscibile solo a uno sguardo esercitato.

Diverse linee e piani separano l’albero dal castello. Prima fra tutte, in basso, quella di un perfetto muretto di pietra a secco. Una macchia di alberi più avanti nella luce giallorossa del tramonto sembra un cespuglio. Paesaggio di Murgia.

Fotografato dai ragazzi della classe II AG dell’ITET “Tannoia” di Corato. Così bene da fissarne un momento di vita forse irripetibile. Così bene da aggiudicarsi il primo posto del Concorso “Paesaggi di Puglia” riservato alle scuole Superiori di I e II grado dell’Area Metropolitana di Bari.

Il Concorso l’ha voluto e organizzato “Nova Apulia”, società concessionaria per i servizi museali in Puglia, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in occasione della III Giornata Nazionale del Paesaggio tenutasi il 14 marzo.

Promuovere la cultura del paesaggio in tutte le sue forme, sensibilizzare i cittadini sui temi ad essa legati e richiamare il valore del paesaggio quale fattore di identità del nostro Paese, sono gli obiettivi della “Giornata Nazionale” nata nel 2016 dalla convinzione che la tutela del paesaggio e lo studio della sua memoria storica sono valori culturali e premessa per l’uso e lo sviluppo sostenibili del territorio.

I ragazzi del “Tannoia” hanno saputo interpretare così bene l’opportunità offerta loro da fare man bassa di premi e collocare 7 delle loro opere tra le prime 24 in graduatoria: al primo posto con la classe II AG, al quarto con la IV BA, al decimo con la classe I AG, al dodicesimo con la III BA, al sedicesimo con la IV AA, al diciannovesimo con la V CI, al ventiquattresimo con la IBA.

 

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami