NMC: settore giovanile a vele spiegate

Primo posto per U16 e U18. L’U15 d’Ecc. riprende a gennaio

NMC: settore giovanile a vele spiegate
NMC: settore giovanile a vele spiegate

Con l’arrivo delle feste natalizie si è conclusa la prima fase dei campionati Under 16 e Under 18: la NMC si è classificata prima in entrambe le categorie.

Nel recupero della prima giornata del girone di ritorno, l’Under 16 ha ceduto il passo alla Virtus Bitonto, con la quale condivide il primato, perdendo per 48 – 76. La sconfitta tuttavia non ha influito ai fini della classifica, essendo entrambe le squadre già qualificate.

È stata, però, un’occasione per provare nuove soluzioni e confrontarsi con un diverso sistema di gioco. I ragazzi di coach Lerro, infatti, hanno dovuto attaccare contro una zona 3-2, poco usata in queste categorie. Tale esperienza ha permesso loro di imparare a giocare in spazi e tempi diversi dal solito. Il risultato è abbastanza ovvio ma ciò ha permesso ai coratini di aggiungere un pizzico di esperienza in più al loro bagaglio.

Per l’Under 18, invece, è stata una settimana di alti e bassi. Lunedì scorso la NMC è scesa in campo contro la Fortitudo Trani uscendone sconfitta per 68 – 76. Purtroppo è mancata quella determinazione, visto l’andamento della settimana precedente, e i tranesi sono stati più forti.

Meglio, invece, ieri contro Barletta, per il recupero della seconda giornata. I coratini si sono imposti senza troppe difficoltà per 97 – 57. L’altra partita da recuperare, invece, quella contro lo Sporting Club Bitonto, è stata vinta a tavolino dalla NMC a causa dell’impossibilità dell’avversaria di giocarla.

Queste due vittorie collocano la Nuova Matteotti Corato Under 18 al primo posto in classifica e la conducono quindi alla seconda fase del campionato.

L’Under 15 d’Eccellenza, invece, giocherà il prossimo 7 gennaio sul campo della Diamond Foggia per la seconda giornata del girone di ritorno del campionato. La prima è stata rinviata a causa della chiusura temporanea del PalaLosito. Attualmente i coratini sono a metà classifica ma il campionato è ancora lungo e può succedere davvero di tutto.

 

 

 

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami