NMC, la C femminile torna a vincere: Corato passa a Brindisi

Dopo i 3 ko di fila, le ragazze di coach Fabrizio hanno conquistato due punti preziosissimi sul campo del ‘Galaxy’ Brindisi

NMC, la serie C femminile torna a sorridere
NMC, la serie C femminile torna a sorridere

Dopo i 3 ko di fila, la squadra della NMC che milita nel campionato di serie C femminile conquista finalmente due punti preziosissimi sul campo del ‘Galaxy’ Brindisi.

Bisognava uscire dal tunnel in cui le ragazze si erano cacciate, fin troppo lungo e oscuro: si doveva cambiare umore nello spogliatoio per tornare ad essere il vero team di sempre e così è stato: in trasferta la NMC in rosa ha conquistato la vittoria per 27-56.

Coach Fabrizio scende in campo con tutto il roster a disposizione, ad eccezione di Annoscia; Brindisi, altrettanto, risponde con le sue ‘solite’, con l’obiettivo di dover fare bene davanti al pubblico di casa.

Primi minuti di gara e la NMC non sbaglia un colpo, finalizzando in ogni azione nella metà offensiva e, allo stesso tempo, tenendo un buon equilibrio in fase difensiva, correggendo già alcuni errori verificatisi nello scorso match contro Santeramo.

Ruota tutta la panca, protagoniste anche le più piccole, utili per dare ossigeno a mente e corpo alle ‘senior’ del team.

Brindisi reagisce come meglio può, ricorre alla difesa a zona, ma questa volta, Corato fa male, disponendo di tutte le qualità per non deragliare negli ultimi minuti di gara. Brindisi si arrende, Corato torna a sorridere.

Sembrava quasi impossibile risanare la situazione, ma i risultati hanno dimostrato altro. Serietà e grinta hanno premiato le giovani coratine: il tabellone segna il risultato finale di 27-56.

Tanti applausi per il team coratino ma ora non bisogna abbassare la guardia: il prossimo impegno casalingo vedrà la NMC impegnata contro la capolista Ad Maiora Taranto in una gara che sarà tutt’altro che semplice. 

Tabellini

NMC: Rutigliano, Mangione 11, El Friyekh 2, Di Terlizzi 5, Pisicchio 2, Rinaldi, Amorese 11, Maldera, Lenzu 10, D’Addato 2, Montaruli 5, De Nicolo 8. All. Mario Fabrizio.

Parziali:

7-19, 14-32, 19-45, 27-56.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami