NMC: bentornata serie C femminile

Domani alle 19.00 l’esordio sul campo del Pink Bari

NMC, la serie C femminile torna a giocare
NMC, la serie C femminile torna a giocare

Dopo lunghi mesi di preparazione, riparte il campionato di serie C femminile di basket che domani, sabato 27 ottobre, vedrà la NMC impegnata in trasferta sul campo del Pink Bari, alle ore 19.00.

«Quello della serie C femminile sarà un campionato molto competitivo, ci sono alcune squadre molto forti. Noi, di contro, per un buon mese e mezzo abbiamo lavorato bene aggiungendo la preparazione fisica che era mancata in passato, e sotto il profilo tecnico, pur mantenendo le linee guida date l’anno scorso da Bruno De Nicolo, abbiamo aggiunto qualcosa in più. La prima giornata sarà difficile a Bari, giocheremo contro una squadra molto buona, contro cui nella passata stagione sportiva abbiamo ottenuto una vittoria e una sconfitta. È una squadra ben allenata, perlopiù giovane, che ci farà correre, che ci darà filo da torcere, bisogna stare concentrati per 40 minuti per cercare di portare a casa i due punti».  Così alla vigilia coach Mario Fabrizio, che si dice fiducioso e positivo rispetto al campionato che si appresta a cominciare, a patto che si lavori bene in palestra, si sia concentrati sempre e si metta la massima attenzione sia in palestra che durante le partite, convinto che con il lavoro i frutti possano arrivare.

Mario Fabrizio, fino all’anno scorso assistente del capo allenatore Bruno De Nicolo, nel campionato di serie C femminile, quest’anno prende in mano con entusiasmo le redini della squadra, composta, fra le altre, anche da alcune giovani atlete che lui stesso ha allenato nell’U18.

Con la canotta NMC, per il campionato 2018-2019, scenderanno in campo Manuela Pisicchio (capitano), Serena Martinelli, Federica Lenzu, Sabrina Annoscia, Patty Rinaldi, Titti Mangione, Silvia De Leo, Simona Rutigliano, Imane El Friyekh, Claudia Pappalettera, Piera Di Terlizzi, Giordana De Nicolo, Simona Gatta, Paola Amorese, Stefania D’Addato, Miriam Maldera e Fiorella Montaruli.

Le ragazze di coach Mario Fabrizio dovranno confrontarsi con altre nove società pugliesi, quali Pink Sport Time Bari, Murgia BK Santeramo, I Delfini Monopoli, Magnifico Bk S.Severo, Intrepida, Basket Tre Erre e Galaxy (tutte e tre brindisine), Basket Ball S.Vito e Ad Maiora Taranto.

Tanto l’entusiasmo in casa Nuova Matteotti per un altro campionato che comincia, e la carica maggiore arriva proprio dalla dirigenza e da tutto il team biancoblu, pronto a supportare la formazione femminile.

 

 

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami