Nido comunale, aperte le iscrizioni per l’anno 2017/18

40 bambini di Corato, Ruvo e Terlizzi potranno usufruire di questo nuovo servizio.

Asilo nido comunale, dal 20 giugno aperte le iscrizioni
L'asilo nido comunale Belvedere

L’asilo nido comunale “Belvedere” apre le porte ai piccoli utenti: dopo i lavori di costruzione della nuova struttura nel rione Belvedere, che ha preso il posto delle vecchie baracche metalliche grazie al considerevole sforzo finanziario assicurato l’Amministrazione Comunale, e l’affidamento della gestione alla cooperativa sociale “Solidarietà”, sono partite le iscrizioni per l’anno educativo 2017/18, che permetterà a 40 bambini residenti nel territorio del Comune di Corato e dell’Ambito Territoriale n.3 (Ruvo e Terlizzi) di poter usufruire di questo nuovo servizio educativo e sociale, che significa conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle famiglie ma anche strumento a supporto di una migliore organizzazione degli stessi nuclei familiari.

L’asilo nido è un servizio che concorre alla crescita e formazione dei bambini, sostenuto dalla politica per la prima infanzia portata avanti dall’Amministrazione comunale a garanzia del diritto all’educazione, nel rispetto della identità individuale, culturale e religiosa. Per  l’asilo nido “Belvedere”, la cui gestione è finanziata con i Fondi del Pac Infanzia (Piano di Azione e Coesione), è stata anche prevista la possibilità di usufruire del servizio aggiuntivo del “Nido estivo” durante il mese di agosto, del servizio pre e post nido (cioè prolungamento dell’orario giornaliero) e servizi da programmare e da effettuare nei tempi di sospensione dell’attività ordinaria (centro ludico, ludoteca, servizi socio educativi innovativi e sperimentali per la prima infanzia, servizi educativi per il tempo libero).

«Si aprono le porte di una struttura pubblica davvero importante per la Città – sottolinea il Sindaco, Massimo Mazzilli – che, come nelle intenzioni dell’Amministrazione Comunale, vede progressivamente accresciuta l’offerta dei servizi verso i nostri cittadini e in più riqualifica urbanisticamente e socialmente il rione Belvedere. Dopo la realizzazione di questo progetto, grazie alla lungimirante politica intrapresa dalle Amministrazioni di centro destra precedenti, ora è il momento di animare quegli spazi arredati e dotati delle più moderne attrezzature didattiche, resi fruibili a servizio della cittadinanza per la crescita e la formazione dei più piccoli. In questa occasione ringrazio tutti i Settori e Assessorati del Comune, in particolare quello ai Servizi Sociali e l’Ufficio Piano Sociale di Zona, che hanno reso possibile l’apertura dell’asilo nido comunale Belvedere».

Per accedere al Servizio di Asilo Nido occorre presentare domanda di iscrizione su apposita modulistica reperibile sul sito istituzionale del Comune di Corato (www.comune.corato.ba.it), presso la sede degli Ufficio Servizi Sociali del Comune di Corato o presso la sede dell’asilo nido, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 21 Agosto 2017. Le domande di iscrizione dovranno pervenire presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Corato, sito in Piazza Marconi, o via pec all’indirizzo egov.corato@cert.poliscomuneamico.net.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments