Nicola Loiodice, coratino, tra i migliori under 30 del Gambero Rosso

Un percorso di qualità sulla strada dell'impegno

Il coratino Nicola loiodice maitre Gambero Rosso1
Nicola Loiodice

La prestigiosa guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso ha annoverato il ventiseienne coratino Nicola Loiodice tra i migliori under 30 maître di sala.

Animato da una forte passione per la ristorazione, Nicola Loiodice si diploma all’istituto alberghiero nel 2012 e lo stesso anno approda in un famosissimo ristorante della Costiera Amalfitana, allora bistellato Michelin, per poi continuare la sua esperienza all’estero.

Dopo aver lavorato in Francia, Inghilterra ed Africa, il giovane coratino ritorna in Italia per un’esperienza che cambia la sua vita professionale, in un’isola con una grande tradizione come Ischia a “Il Mosaico”, il due stelle Michelin dello Chef Nino Di Costanzo, il quale porta Nicola a conoscere l’amore e la dedizione per questo lavoro.

Successivamente torna al Nord per altre importanti sfide che gli danno l’opportunità di immergersi nel grande mondo delle Langhe, conoscendo produttori di vini straordinari e lavorando con Chef come Diego Rigotti ed Alessandro Boglione.

Nel 2018 Nicola approda a Borgo Egnazia dove, ancora oggi, occupa il ruolo di maître di sala al ristorante Due Camini, da poco insignito della stella Michelin.

Quello ricevuto dalla guida del Gambero Rosso è il secondo riconoscimento per il ventiseienne che, sempre quest’anno, è stato premiato al FoodExp con il premio “Emergente Sala”.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami