Primi fiocchi di neve su Corato

Nella mattinata di oggi presso il Comando della Polizia Locale si terrà un incontro con ASIPU, sub commissario, segretario generale e dirigente settoreLavori Pubbici del Comune. Sale e trattori spargi sale pronti già da ieri sera

Come preannunciato dalle previsioni meteorologiche, la neve, durante la notte, è arrivata e Corato si è svegliata imbiancata. Si tratta di una leggera spruzzata mista a grandine, ma basta quel poco di candore per regalare gioia ai bimbi e spesso disagi alla città. Al momento lungo le strade urbane si circola senza grossi problemi.

«Il rischio di scivolamento per i pedoni sussiste in particolare sul Corso, a causa della pavimentazione lavica. Dunque massima attenzione per chi si sposterà a piedi – dichiara il vice comandante della Polizia Locale dott. Loiodice, assicurando il controllo della situazione con le pattuglie della Polizia Locale presenti su tutto il territorio e il monitoraggio della città garantito anche attraverso le telecamere della Videosorveglianza – Si raccomanda prudenza in ogni spostamento e soprattutto abbigliamento e scarpe adeguati».

Nella mattinata di oggi presso il Comando della PL si terrà un incontro con ASIPU, sub commissario, segretario generale e dirigente settore LL. PP. del Comune per prendere atto della situazione e decidere il da farsi. Il sale c’è e i trattori spargi sale sono pronti ad intervenire già da ieri sera.

Intanto il comando della Polizia Locale sta acquisendo le disponibilità delle associazioni di volontariato a collaborare per la gestione di un’eventuale emergenza neve.

Le temperature scenderanno e altre nevicate sono previste.

La macchina della Protezione civile regionale è in funzione h24 e le misure di sicurezza sono state disposte già da ieri.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami