Nel chiostro del Comune di Corato “Pedali in maschera”

Domani, sabato 2 marzo, alle 18.00, andrà in scena lo spettacolo per bambini e ragazzi organizzato nell'ambito della 40esima edizione del Carnevale Coratino

Nel chiostro del Comune di Corato
Nel chiostro del Comune di Corato "Pedali in maschera"
Domani, sabato 2 marzo, alle 18.00, andrà in scena nel chiostro del Comune di Corato lo spettacolo per bambini e ragazzi: “Pedali in Maschera”, a cura di ROOM TO PLAY e ARTERIETEATRO (ingresso libero).
Spettacolo di teatro per ragazzi e famiglie, il cui palcoscenico è la piazza. I personaggi giungono sulla scena, nei loro ricchi abiti, pedalando su un risciò (macchina a pedali), per
raccontare storie di beffe, scherzi e travestimenti, in cui cambia la musica, i ruoli si invertono, e il mondo sembra capovolgersi per riconquistare un nuovo equilibrio e una nuova felicità.
Un pittore veneziano deve a tutti i costi completare una tela, ma non sa da dove cominciare. Saranno le sue modelle, impacciate e alle prime armi, che con la loro ingenuità e allegria, aiuteranno l’artista a creare l’opera più divertente del carnevale, tutta da osservare, ascoltare e immaginare.
Il travestimento è il segno di uno stravolgimento, del desiderio di capovolgere l’ordine delle cose, quando tutto sembra andare per il verso sbagliato, serve un colpo di testa, una follia per trovare una nuova direzione, un nuovo senso, un’altra via.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami