Il Natale digitale dei Dual Bit colora Palazzo Gioia

Video MappingLa nuova frontiera dell’arte tocca ancora una volta la città di Corato, riuscendo nuovamente a destare stupore e meraviglia.

È l’arte digitale del video mapping che, grazie all’estro creativo dei Dual Bit (al secolo Leandro Summo ed Alessandro Vangi) ha impreziosito la già splendida cornice di Palazzo Gioia con impressioni che rievocano il Natale, creando una suggestiva ed onirica atmosfera.

Il video mapping è la tecnica che permette di proiettare immagini sulle facciate degli edifici ottenendo un effetto tridimensionale e di movimento. In ogni parte d’Italia e d’Europa questa nuova forma d’arte si sta affermando in virtù del suo impatto immediato e particolarmente suggestivo se accompagnato da spettacoli di luci e suoni che impreziosiscono l’impressione virtuale.

Soddisfazione per il successo dell’iniziativa è stata espressa dal Presidente del Forum dei Giovani, ente che insieme all’Assessorato alla Cultura, ha fortemente creduto nel progetto.

«Digital Xmas 2015 ha già registrato i suoi 1000 visitatori‬ solo nella serata inaugurale. Se il buongiorno si vede dal mattino, questo primo risultato già appaga dei grandi sforzi fatti per questa edizione di Digital Xmas e dimostra che la nostra città sa rispondere con curiosità e sensibilità alle proposte dei talenti giovanili: è un vero incoraggiamento per noi, a talenti come i DualBit, e un invito ai giovani ad uscire allo scoperto, sapendo di non essere soli» è il commento affidato alle pagine dei social network dal presidente del Forum Luigi Menduni.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz