MTB: due giorni al Giro-Vista Torre Belmonte – Si torna nel bosco Difesa Grande.

Un veloce passaggio tecnico all'interno del Bosco Difesa Grande

Il Bosco Difesa Grande di Gravina in Puglia torna a essere protagonista della Mountain Bike che conta. Quello che è diventato un tempio sacro per gli amanti delle ruote grasse, uscito miracolosamente indenne dalla più calda estate del secolo, sarà, tra tre giorni, lo scenario di una classicissima delle cross country pugliesi, l’ottava edizione del “GIRO VISTA TORRE BELMONTE”, organizzata dall’ASD Amicinbici.

Domenica 27 settembre, infatti, ricalcando parte del tracciato reso celebre dalla Medio Fondo tappa dell’Iron Bike, per il secondo anno una delle più apprezzate del circus grazie alla regia impeccabile del team gravinese, i bikers torneranno a darsi battaglia all’ombra delle cinque specie di querce che caratterizzano la seconda riserva boschiva autoctona più estesa di Puglia.

la locandina dell'evento
la locandina dell’evento

Su e giù per gli angusti e insidiosi single track nel sottobosco, per poi uscire allo scoperto su una salita mozzafiato e rigettarsi nella mischia. E’ l’imprevedibile vortice di emozioni e adrenalina che regala ai ciclisti il circuito di Torre Belmonte, lungo 5,5 km per un dislivello di 185 metri.

Impegnativo e nervoso, ma nel contempo capace di far divertire tutti, il tracciato alterna momenti di sforzo fisico, disegnati per dar voce alla potenza muscolare delle gambe (e non solo), a lunghi tratti tecnici da affrontare con la massima lucidità, dove emergono, invece, le doti da funambulo e dove si registrano le più dense scariche di adrenalina.

Le informazioni preliminari vi lasciano ancora incerti? Allora pronti-via con un giro di pista virtuale. Lasciata la partenza, dopo un breve tratto di lancio in leggera pendenza, ci imbattiamo in una salita lunga 900 metri, col fondo del sentiero abbastanza sdrucciolevole, contraddistinto dai numerosi solchi che improvvisati rivoli d’acqua scavano durante le piogge. Giunti allo scollinamento, per un km, si entra nella parte più amata dai passisti, un lungo rettilineo in piano su cui esprimere tutti i propri cavalli in lunghe “tirate”. Dopo di che si svolta a destra e, meraviglia, si varca l’accesso al Paradiso dei funamboli, con la prima discesa tecnica, che termina con uno spettacolare single track.

Uno degli impegnativi strappi in salita
Uno degli impegnativi strappi in salita

A seguire, per spezzare il fiato, 1,5 Km di continui Sali-scendi, quelli che i cronisti RAI amano definire “mangia&bevi” conducono alla salita più lunga della gara, circa 1,8 Km con terreno misto, ora ciottoloso ora sabbioso, circostanza che obbligherà i biker alla scelta di una strategia di salita sempre compatibile con il grip richiesto dal terreno. Ma ne vale la pena, perché una volta in cima tutto lo sforzo e la fatica accumulati sono scaricati nella discesa in single track finale, la più tecnica di tutto il circuito, quella che poi conduce dritta al traguardo, pronti per un nuovo giro.


INFORMAZIONI LOGISTICHE

Il Bosco Difesa Grande si trova a circa 5 Km dal centro abitato della città del grano e del vino, in direzione Matera. I partecipanti provenienti dall’abitato di Gravina in Puglia, troveranno, lungo la S.P 53 per Matera, la cartellonistica recante la dicitura: “GARA MTB” che consentirà di raggiungere agevolmente il sito della gara.

La manifestazione avrà inizio alle ore 8 con la verifica delle tessere, cui seguiranno le partenze secondo il regolamento FCI. Al termine della gara gli atleti saranno attesi da un rinfresco, che precederà le premiazioni, la cui conclusione è prevista intorno alle ore 13. Tra i servizi garantiti a tutti i partecipanti si registra la copertura fotografica integrale dell’intero evento.

ISCRIZIONI: sulla pagina web eventi.ciclieurobike.com oppure cliccando su questo link.

COSTI: € 12,00 per gli iscritti all’Iron Bike MTB 2015 e € 15,00 per i restanti. La quota comprende il chip e tutti i servizi offerti dall’organizzazione.

INFO: amicinbici2010@libero.it  oppure 3487007609 e 0803261481.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami