Moda al Volante, un red carpet d’altri tempi. LE IMMAGINI

La quinta edizione dell’ormai tradizionale sfilata di veicoli d’epoca si è trasformata in Moda al Volante: oltre ai veicoli, ieri hanno sfilato anche i loro proprietari, vestiti a tema con l’epoca del proprio mezzo

moda al volante corato
Moda al Volante 2018

Con oltre 60 veicoli partecipanti tra biciclette, vespe, lambrette, moto ed autovetture, si è svolta nella mattinata di ieri la quinta edizione dell’ormai tradizionale sfilata di veicoli d’epoca, organizzata dalla Pro Loco Quadratum, che quest’anno si è trasformata in Moda al Volante, proprio perché oltre ai veicoli, hanno sfilato anche i loro proprietari, vestiti a tema con l’epoca del proprio mezzo.

Così, in una calda domenica autunnale dal sapore tipicamente estivo, con il corso cittadino gremito dagli oltre 60 veicoli d’epoca partecipanti a Moda al Volante, è sembrato di essere catapultati in una pellicola felliniana o nella Capri degli anni ‘50/’60.

I veicoli hanno percorso i due anelli della città, l’extramurale ed il corso, fino ad arrivare a piazza V. Emanuele, dove sono rimasti in esposizione per essere ammirati dai tanti concittadini che, in quei mezzi, ripongono ricordi di vita, e da tanti altri ai quali, i veicoli, fanno riaffiorare alla memoria le tante storie raccontate da genitori e nonni, che hanno vissuto sulla propria pelle gli anni del boom economico, quelli in cui il lattaio passava a bordo della sua bicicletta per consegnare, tutti i giorni, il prodotto appena munto, mentre sui rotocalchi di tutto il mondo veniva fotografata la mitica “spiaggina” con a bordo i suoi due più famosi proprietari, Gianni Agnelli ed Aristotele Onassis. Gli anni in cui si viaggiava in cinque a bordo del simbolo per eccellenza del miracolo economico italiano, la 500, per far visita a parenti emigrati a Milano o Torino, gli stessi anni in cui i più giovani facevano le prime gite fuori porta a bordo della Vespa.

E proprio i giovani hanno rappresentato la vera rivelazione di questa 5° edizione di “Moda al Volante”: sempre più sono quelli che recuperano vecchi veicoli di famiglia, abbandonati per decenni, e decidono di dar loro nuova vita, ma altrettanto numerosi sono i ragazzi che, appassionati di mezzi d’epoca, ne acquistano uno e si impegnano per rimetterlo a nuovo, senza alterarne le caratteristiche originali.

Vi lasciamo alle immagini di “Moda al Volante”, per un viaggio nel tempo assicurato.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami