MiniBasket, Di Gennaro responsabile organizzativo

"Puntiamo ad un MiniBasket sempre più inclusivo e coinvolgente, dove tutti possano avere la possibilità di esprimersi al meglio", rivela Vincenzo Di Gennaro

MiniBasket, Di Gennaro responsabile organizzativo
MiniBasket, Di Gennaro responsabile organizzativo

Nella Nuova Matteotti Corato per il settore MiniBasket viene riconfermato Vincenzo Di Gennaro nella veste di responsabile organizzativo.

Il nuovo anno sportivo è alle porte e la Nuova Matteotti Corato continua a lavorare per prepararsi al meglio a partire dal settore MiniBasket.

Vincenzo Di Gennaro, istruttore da oltre 10 anni e da 6 istruttore nazionale, oltre a lavorare in palestra, si occupa del coordinamento del MiniBasket, della gestione delle strutture mobili e statiche, della programmazione dei tornei e della gestione dei rapporti con gli organi di competenza per quel che riguarda gli spazi e i materiali necessari. Il suo lavoro sul campo è da sempre in linea con le direttive nazionali ed è strettamente collegato con il settore giovanile.

Torna, quindi, il leit motiv della programmazione sul lungo periodo, vero marchio di fabbrica della NMC. I bambini vengono accompagnati in un percorso ben strutturato ed organizzato per fornire loro la migliore formazione possibile.

“Sono felicissimo di continuare a collaborare con la Matteotti. È un ambiente straordinario in cui si rema tutti nella stessa direzione – afferma Di Gennaro – Quest’anno vogliamo aumentare ulteriormente la qualità dei nostri istruttori per il maggiore coinvolgimento dei bambini. Puntiamo ad un MiniBasket sempre più inclusivo e coinvolgente, dove tutti possano avere la possibilità di esprimersi al meglio”.

La nota stonata riguarda le strutture sportive di cui si può disporre, considerando i trecento bambini. La Nuova Matteotti Corato può contare solo su due palestre, per le quali sono già state ordinate alcune protezioni murali, di cui potranno usufruire anche le scuole durante le attività motorie curriculari.

La Matteotti guarda al futuro e alla sicurezza dei propri iscritti. E questa è solo la prima novità del Minibasket NMC.

Nonostante tutto si riesce ad organizzare ogni mese un torneo diverso per ogni fascia di età, dando l’occasione a tutti di confrontarsi con i coetanei di tutta Italia.

“Il nostro sogno – ha proseguito Di Gennaro – è quello di riuscire ad organizzare a Corato un torneo internazionale. Crediamo fortemente che una forte integrazione sociale, abbinata a scambi culturali, sia fondamentale per la crescita dei bambini e degli adulti. Siamo certi che riusciremo a realizzare questo sogno!”.

 

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami