Personale d’arte di Maria Luisa Cialdella a Trani

La mostra è fruibile fino al 25 febbraio dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 17:30 alle 20:00 nella sede dell’Associazione “Croce Bianca” di Trani

Maria Luisa Cialdella
La pittrice coratina Maria Luisa Cialdella

Nella sede dell’Associazione “Croce Bianca” di Trani lo scorso sabato è stata inaugurata la mostra della pittrice coratina Maria Luisa Cialdella.

Si tratta di un ritorno per l’artista coratina che esattamente 40 anni fa espose le sue opere nella città di Trani invitata dall’ex sindaco Sabino Loiodice.

«Ho accettato con piacere l’invito di Elio Loiodice presidente della storica Associazione di volontariato, nonché figlio dell’ex sindaco Loiodice, uomo di alta sensibilità artistica – ha raccontato la professoressa Maria Luisa Cialdella – e ritorno nella città di Trani per esporre le mie nuove opere. Sono state tutte realizzate negli ultimi tre anni».

Intitolata “Soffio di Primavera”, la mostra è un inno alla vita, ai giovani e ai bambini «con l’augurio – ha dichiarato l’artista – che possano avere un avvenire radioso, migliore del presente. La dedico alla mia nipotina Miriam che è già una piccola artista, e a tutti i piccoli fiori che si affacciano alla vita».

Nella maggior parte dei quadri esposti, divisi in due sezioni in base alla tecnica usata, ad olio o acquerello e acrilico, i protagonisti indiscussi sono i fiori dai colori tenui, tipici dei piccoli boccioli.

Non mancano i rimandi alla Murgia, fonte ispiratrice della prof.ssa Cialdella che omaggia con la pittura il paesaggio murgiano impresso nei suoi ricordi di bambina. Dunque a pieno diritto papaveri, cardo mariano e lumache sono ritratti nelle sue opere pittoriche.

Ma non solo. In alcuni dei suoi quadri si può apprezzare anche la straordinaria bellezza dei fiori di Cactus.

La mostra è fruibile fino al 25 febbraio secondo i seguenti orari: la mattina dalle 10:00 alle 12:30 e il pomeriggio dalle 17:30 alle 20:00. Durante i giorni della mostra saranno in vendita alcuni biglietti per l’estrazione di un’opera che l’artista Maria Luisa Cialdella ha donato per finalità assistenziali.

 

 

 

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami