Luisa Piccarreta, un nuovo luogo per i suoi resti mortali

Martedì 23 aprile, in occasione dell'anniversario di nascita, saranno presentati i lavori di restauro della cappella del SS Sacramento della chiesa S.M. Greca di Corato dove avverrà la traslazione della Serva di Dio della Divina Volontà

Luisa Piccarreta, un nuovo luogo per i suoi resti mortali
Particolare della cappella SS Sacramento della chiesa S.M. Greca che accoglierà i resti mortali di Luisa Piccarreta

Il prossimo 23 aprile, in occasione dell’anniversario della nascita a Corato della serva di Dio Luisa Piccarreta, alle ore 19,30 nella Chiesa Santa Maria Greca, avrà luogo l’inaugurazione del restauro della Cappella del SS. Sacramento. Un intervento meritorio finalizzato a rendere la cappella ancora più bella per accogliere una nuova cassa in pietra nella quale saranno traslati i resti mortali della Serva di Dio Luisa Piccarreta.

Luisa Piccarreta, un nuovo luogo per i suoi resti mortaliIn attesa della presentazione ufficiale del restauro e della traslazione LO STRADONE ha intervistato la restauratrice Loredana Acquaviva che ha curato i lavori riportando agli originali splendori gli affreschi della cappella. L’intervista è possibile leggerla sul numero de LO STRADONE di Aprile in edicola da alcune settimane.

«Tutti siamo invitati a partecipare alla cerimonia che si terrà martedì prossimo – ha dichiarato don Sergio Pellegrini parroco della chiesa S. M. Greca e assistente spirituale dell’Associazione “Luisa Piccarreta PFDV” – per rendere grazie e lode al Signore per questo immenso dono».

Di seguito il programma del 23 aprile 2019:

Ore 17,00: Ora di spiritualità

Ore 18,30:  Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vicario zonale don Peppino Lobascio

Ore 19,30:  Inaugurazione Restauro Cappella SS. Sacramento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami