La terza edizione della 6 Ore Coratina ai nastri di partenza

La 6 Ore Coratina- Memorial Bice Fino e Giacomo Gravina rinnova il suo appuntamento al 28 aprile per la sua terza edizione

6 ore coratina corato
La terza edizione della 6 Ore Coratina vedrà la partecipazione di atleti provenienti da tutta Italia

Si rinnova un appuntamento ormai tanto atteso dalla città di Corato. La 6 Ore Coratina- Memorial Bice Fino e Giacomo Gravina, giunge alla sua terza edizione.

Domenica 24 marzo sono stati presentati in una conferenza stampa presso l’Associazione Bice Fino, i dettagli della manifestazione che anche quest’anno vedrà la partecipazione di centinaia di atleti provenienti da tutta Italia.

Gli organizzatori Riccardo Blasi atleta della ASD Barletta Sportiva e il pluricampione nazionale di Ultramaratona coratino Giuseppe Mangione, hanno rammentato l’importanza della manifestazione sportiva per la nostra città che riesce a fondere in sé agonismo, valorizzazione del territorio e il ricordo di persone che hanno vissuto praticando l’atletica come stile di vita: Bice Fino e Giacomo Gravina. A tal proposito, infatti, l’atleta Giuseppe Mangione, reduce del trionfo dell’ Ultramaratona a Putignano sabato 23 marzo, ha donato il suo trofeo all’Associazione, un gesto che ha rinnovato l’amore e il ricordo dei due ispiratori della manifestazione.

L’evento moderato da Giuseppe Di Bisceglie, ha visto l’intervento di Annunziata Bevilacqua presidente dell’Associazione, delle istituzioni e autorità, delle associazioni di volontariato, del presidente della “Barletta Sportiva” Enzo Cascella, grazie alla cui collaborazione la manifestazione vede la partecipazione di importanti atleti di stampo nazionale.

Interviene anche la Sen. Angela Bruna Piarulli che ha sottolineato il valore assoluto dello sport, che in occasioni come questa, accomuna tutti indistintamente ed è maggiore espressione della condivisione.

La manifestazione rientrante nel circuito nazionale GrandPrix IUTA, vedrà un percorso di 30 miglia, che si snoderà per vie del centro storico coratino. Come nelle precedenti edizioni, agli atleti sarà concesso di soggiornare nelle strutture alberghiere e di assaporare i prodotti tipici della nostra città.

Appuntamento, dunque, al prossimo 28 aprile, la 6 Ore Coratina scalda i motori!

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami