La storia e l’arte in dialogo con gli spazi urbani. L’ultimo appuntamento al Museo

0
2
museo corato

museo coratoTerzo e ultimo appuntamento del ciclo “La Storia e l’Arte”, dedicato alle relazioni fra l’arte contemporanea e l’ambiente pubblico e urbano, al rapporto emotivo tra l’opera d’arte e il suo fruitore. 

La Società Cooperativa Sistema Museo, gestore del Museo della Città e del Territorio di Corato, invita la cittadinanza all’ultimo dei tre incontri del ciclo “La Storia e l’Arte”, in programma sabato 22 aprile alle ore 19.00. Con tale iniziativa il museo civico, quale luogo deputato alla ricerca ed allo studio del patrimonio storico-artistico, ha voluto riscoprire alcuni dei “beni comuni” rappresentativi della città, al fine di inquadrarli storicamente e nell’attualità del dibattito sul rapporto tra fruizione del patrimonio storico-artistico e interventi d’arte contemporanea.

L’appuntamento “L’arte diffusa del nostro tempo. Nuove espressioni d’arte in dialogo con gli spazi urbani” sarà l’occasione per riflettere sulle relazioni fra l’arte contemporanea (in particolare street art, graffiti, murales) e l’ambiente pubblico e urbano, sul rapporto emotivo tra l’opera d’arte e il suo fruitore. L’iniziativa vedrà la partecipazione dell’associazione “Lavorare stanca”, organizzatrice del festival “Verso sud” a Corato, e dell’artista Claudia Fabris.

L’incontro è consigliato a tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado; si invitano i docenti interessati a prendere contatti con il Museo tramite telefono o mail nei giorni e negli orari sotto indicati.

La partecipazione è gratuita.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz