“La solidarietà in Cantina”: A. MOR. HI si presenta

La dottoressa Rossella Arnoldi dell’ospedale infantile di Alessandria spiegherà cosa è il morbo di Hirschsprung e l’importanza della ricerca. La serata sarà l’occasione per conoscere anche il progetto “Dialisi Tour” ed essere deliziati dalla musica dei Pin Quintet

“La solidarietà in Cantina”: A. MOR. HI si presenta

Domani 21 maggio presso la Cantina “Terra Maiorum” a partire dalle ore 20 l’associazione A. MOR. HI si presenta alla città di Corato con una serata di solidarietà, sostegno alla ricerca, musica e degustazione di prodotti tipici.

L’ingresso è aperto a tutti ma con invito da ritirare direttamente all’ingresso in Cantina dietro oblazione.

Il ricavato di tutte le oblazioni volontarie sarà devoluto in beneficienza all’associazione      A. MOR.HI nella quale si è fusa l’Associazione “Amici di Francesco” nata nel 2006 dalla volontà di mamma Marinella Muggeo.

«Avendo un bimbo affetto dal morbo di Hirschsprung, malattia rara che colpisce 1:5000 nati,decisi di aiutare tutte quelle famiglie che avevano figli con lo stesso problema, fornendo anche solo aiuto psicologico o sostegno morale – dichiara Marinella Muggeo fondatrice,già presidente e attualmente Responsabile delle famiglie di A. MOR. HI. – L’ Associazione “Amici di Francesco” ha reso possibile la conoscenza della patologia e la ricerca continua di informazioni e supporto, sia a livello scientifico che sul piano umano».

Dato il crescente numero di richieste, l’associazione originaria ha deciso di fondersi nell’Associazione “A. MOR. Hi-Amici di Francesco”, restandone parte integrante, in modo tale che con un numero maggiore di soci fondatori, insieme alle famiglie coinvolte, può costituite una struttura più ampia capace di interagire con le realtà nazionali e internazionali che si occupano di questa patologia.

“La solidarietà in Cantina”: A. MOR. HI si presentaA “La solidarietà in cantina” parteciperà un medico chirurgo esperto del morbo di Hirschsprung, la dottoressa Rossella Arnoldi dell’ospedale infantile di Alessandria che spiegherà cosa è il morbo e i passi avanti che si sono fatti grazie alla ricerca e quelli che si potrebbero ancora compiere investendo in progetti di ricerca.

L’occasione sarà propizia per parlare anche del progetto “Dialisi Tour”.

 

Ad allietare la serata ci sarà la musica dei Pin Quintet e la degustazione di prodotti tipici offerti dalla Cantina.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami