La NMC stravince contro Maglie e vola allo spareggio

A Mola, tra il 18 e il 19 maggio, Corato si gioca la C Silver contro La Scuola di Basket Lecce

La NMC stravince contro Maglie e vola allo spareggio
La NMC stravince contro Maglie e vola allo spareggio

Termina con una vittoria e con l’imbattibilità interna anche la Poule Promozione per la Nuova Matteotti Corato. Nella decima e ultima giornata della seconda fase, la NMC si è imposta sulla Tre Anelli Maglie per 111 – 71.

Secondo posto raggiunto, con 18 punti, tanti quanti quelli della capolista Cerignola, vittoriosa in casa contro la New Virtus Mesagne, ma in vantaggio sui coratini per una migliore differenza punti negli scontri diretti. Sarà, dunque, spareggio. La NMC affronterà, tra il 18 e il 19 di maggio, La Scuola di Basket Lecce, sul campo neutro del Palazzetto di Mola, in una partita secca. In palio ci sarà la promozione in C Silver.

Per quanto riguarda la partita contro Maglie c’è davvero poco da dire: un primo quarto stellare dei coratini ha messo 27 punti tra le due squadre già dopo i primi 10 minuti.  I viaggianti hanno provato a ricucire il gap, ma contro questa Corato c’è stato poco da fare. Sulle ali inglesi di Jarrett ed Egedi, la NMC ha dato tantissimo spettacolo e ha inchiodato al ferro una meritatissima vittoria.

Travolgente l’inizio. In un amen è già 6 – 0. Maglie, invece, troverà il primo punto solo dopo 3 minuti con Lopomo dalla lunetta. L’inerzia non cambia per tutto il primo quarto. Corato è arrembante e Jarrett tocca doppia cifra già dopo i primi sei minuti. Maglie sembra aver litigato col canestro e, al termine dei primi dieci giri di lancetta, il tabellone elettronico dice 32 – 5.

Nel secondo quarto cambia poco e niente. Cadeo opta per schierare chi fino a quel momento non era ancora entrato e i salentini ne approfittano per rosicchiare qualche punto. Ma la reazione è solo abbozzata e Corato ritorna a dominare senza nessun problema. A metà quarto tutti i biancoblu sono già andati a canestro e la partita sembra essere già decisa. Si va al riposo lungo sul 55 – 20.

La prima parte della terza frazione è più dinamica ed entrambe le squadre segnano con più regolarità. Gli ospiti, però, hanno più determinazione e il divario, lentamente, diminuisce. Il quarto prosegue esattamente in questo modo, botta e risposta, con Corato che ha solo da gestire un considerevole bottino. 79 – 53 al trentesimo.

L’ultimo periodo è un’esatta fotocopia dei precedenti due. Non appena Maglie prova a spingere l’acceleratore, la NMC stringe le maglie in difesa e colpisce inesorabilmente in attacco. A tre minuti dal termine la bomba di Aldo Gatta permette di superare i 100 punti e ai salentini non resta che alzare bandiera bianca. L’ultima gara stagionale al PalaLosito finisce 111 – 71.

Ora l’obiettivo si chiama Lecce. Questa è l’ultima chiamata per raggiungere la tanto ambita quanto meritata C Silver. Sarà una settimana molto intensa, la posta il gioco è davvero alta.

Parziali:

32 – 5, 55 – 20, 79 – 53, 111 – 71.

Tabellini:

NMC: Gatta A. 17, Laquintana 3, Cipri 10, D’Imperio 10, D’Introno 3, Jarrett 25, Scaringella 9, Mazzilli 9, Egedi 21, Lamura 4. All. Cadeo.

Tre Anelli Maglie: Caggiula 15, Visaggi 8, Saracino 8, Mininanni 29, Lopomo 4, Prete 7, Hako, Polimeno. All. Quarta.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami