La Fontana della Montagnola si tinge di rosa

Il Comune di Corato ha aderito alla Campagna “Nastro Rosa 2018" promossa da Anci e Airc per la prevenzione del tumore al seno

La Fontana della Montagnola si tinge di rosa
La Fontana della Montagnola si tinge di rosa

Nella serata dell’1 ottobre, dalle 19.30 alle 24.00, la Fontana della Montagnola sarà illuminata di rosa: il Comune di Corato ha infatti aderito alla Campagna “Nastro Rosa 2018″ promossa dall’Associazione nazionale dei Comuni Italiani (Anci) e dall’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (Airc), giunta alla seconda edizione.

L’iniziativa si svolge ad ottobre, scelto perché è il mese dedicato in tutto il mondo alla prevenzione del tumore al seno: “Il tumore al seno colpisce 50mila donne ogni anno – ricorda un comunicato congiunto dell’Anci e dell’Airc – e l’obiettivo di Airc è curarle tutte. Negli ultimi anni la ricerca ha raggiunto traguardi fondamentali per la cura del tumore al seno, portando fino all’87% la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi. Resta però il problema delle forme più aggressive della malattia. Per questo l’Associazione per la ricerca sul cancro invita tutti a non fermarsi e a sostenere insieme il lavoro dei ricercatori per rendere questo tumore sempre più curabile”.

L’Amministrazione Comunale di Corato, con l’Assessorato alle Politiche Sociali, ha aderito a questa iniziativa, e un fascio di luce rosa illuminerà la Fontana della Montagnola nella serata di lunedì 1 ottobre: un modo emblematico, simbolico ma importante per dimostrare la partecipazione dell’intera comunità alla problematica della solidarietà e soprattutto del sostegno alla ricerca.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami