La Fondazione De Benedittis premia quattro studenti meritevoli

A ricevere la borsa di studio sono stati Caterina Anna Cuccovillo (Liceo Artistico, 3^A), Sara D’Elia (Istituto Tecnico,3^E), Francesca Di Bartolomeo (Istituto Professionale, 3^E) e Gianluca Ciprelli (Liceo Classico, 3^D)

La Fondazione De Benedittis premia quattro studenti meritevoli
La Fondazione De Benedittis premia quattro studenti meritevoli (foto a cura di Marina Labartino)

“Investire nel sapere significa sapere investire” così recita la massima che i fratelli Luigi e Maria De Benedittis hanno realizzato, pensando al futuro di giovani e valenti studenti.

Tale valore è stato in seguito trasmesso ai nipoti, Annamaria e Giuseppe De Benedittis, che hanno deciso di seguire le orme dei loro zii attraverso la Fondazione De Benedittis, istituita nel 2010, predisponendo borse di studio per gli studenti più meritevoli, selezionati secondo criteri di reddito familiare.

La cerimonia di premiazione si è tenuta presso la Sala Verde del Palazzo di Città nella serata di sabato 19 gennaio, presentata dalla Prof.ssa Arianna D’Introno, docente del liceo classico Oriani.

Studiando le pagine dei quotidiani, mio zio Luigi ha appreso nozioni di economia, che ha in seguito trasformato in azioni finanziarie di successo – così ricorda Giuseppe De Benedittis gli zii benefattori – alla sua morte egli ha deciso di predisporre parte dei suoi risparmi per aiutare gli studenti volenterosi di proseguire gli studi“.

Questa edizione è stata la prima svoltasi senza la presenza di Angela Pisicchio, ricordata ad apertura della serata da Don Gino Tarantini, presidente della fondazione, come una straordinaria promotrice di cultura che ha operato per diversi anni nella fondazione creando una sinergia con Il Presidio del Libro.

A tenere le redini del Presidio del Libro ora è sua figlia Serena Petrone, che, mossa dalla stessa passione e intraprendenza di sua madre, intende continuare a promuovere il piacere della lettura attraverso i corsi dei “Donatori di voce”.

A ricevere la borsa di studio sono stati Caterina Anna Cuccovillo (Liceo Artistico, 3^A), Sara D’Elia (Istituto Tecnico,3^E), Francesca Di Bartolomeo (Istituto Professionale, 3^E) e Gianluca Ciprelli (Liceo Classico, 3^D), direttamente premiati dai membri della fondazione, il Prof. Riccardo Mazzilli, l’Avv. Luigi Rosito e la Prof.ssa Clementina Abbattista.

Quest’anno è stato assegnato agli studenti del Liceo Classico Oriani il compito di allietare la serata con la lettura di poesie e l’esecuzione performance musicali, incentrate sul tema del dono.

 

 

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami